Studenti in piazza contro l'alternanza scuola-lavoro: "Sfruttati nelle aziende"

In tuta blu come gli operai: gli studenti sono in sciopero contro la riforma Buona Scuola e nello specifico contro la cosiddetta "Alternanza scuola-lavoro"

Studenti in sciopero, in piazza con le tute blu come gli operai. Sono previsti in varie città “cortei mattutini, flash mob in tute blu davanti le aziende, azioni davanti agli uffici scolastici regionali, lezioni di piazza alternative, esperienze di alternanza scuola-lavoro autogestita, feste e concerti serali negli spazi aggregazione”.

Studenti in sciopero: i perché della protesta

Iniziative sono state organizzate nelle maggiori città italiane: a Roma (corteo studentesco “Generazione Ribelle” che parte alle ore 9 da Piramide), Milano (corteo dalle 9.30 da Largo Cairoli), Torino (dalle 13.30 a Parco Michelotti), Bologna (corteo in centro da Piazzale Dante alle ore 9), Napoli (corteo dalle 9 da Piazza Garibaldi), Bari (dalle 9.30 da Piazza Umberto I), Palermo, Foggia e altri centri: in totale sono state organizzate manifestazioni in 70 città italiane.

Studenti "assaltano" e devastano un McDonald's

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Continua a leggere: le accuse alla riforma

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Heather Parisi: "La seconda quarantena a Hong Kong? Ecco come stanno davvero le cose"

  • La testimonianza di Heather Parisi dalla Cina: "Oggi possiamo uscire, ma vietati tavoli al bar"

  • Coronavirus, l'appello disperato di Linda da Londra: "Ci lasciano morire soli a casa come animali"

  • Amedeo Minghi ricoverato: "Avervi accanto è importante" (VIDEO)

  • Coronavirus, anziani restano senza acqua: la figlia chiama il 112 dalla Germania

  • Coronavirus, Renga: "Nella mia Brescia una tragedia, i nonni non ci sono più"

Torna su
Today è in caricamento