animali-domestici

Yoga Dog o Doga: come fare yoga con i cani

Una nuova disciplina sportiva da condividere con il proprio cane, scopriamo tutto sullo Yoga Dog

Fare attività fisica con il proprio cane è un ottimo modo per mantenersi in forma e trascorrere del tempo di qualità con Fido, per rafforzare ancor di più il legame tra cane e padrone.

Oltre alla Dog Dance, una delle ultime novità in campo di sport cinofili è lo Yoga Dog, o più semplicemente Doga, ossia lo yoga in compagnia del cane.

Scopriamo di più su questa nuovissima disciplina.

Cos’è e dove è nato il Doga

Il Doga è una delle ultime novità nel campo degli sport da praticare con il cane, il cui nome deriva dall’unione tra “yoga” e “dog”.

Arrivato direttamente dagli Stati Uniti, lo Yoga Dog sta spopolando sia in Italia sia nel resto dell’Europa, ma affonda le sue radici in Oriente, precisamente nella terra del Sol Levante.

Il Doga è nato in Giappone ben 10 anni fa, quando alcuni maestri della Nippon Ayurveda School con sede a Tokyo iniziarono a proporre corsi di Yoga Dog a tutti coloro che avevano un cane.

Successivamente, da lì fu esportato in America per poi giungere fino a noi, diventando una delle discipline sportive più amate e praticate da chi ama questi pet, perché apporta enormi benefici sia al cane sia al padrone.

Come praticare lo Yoga Dog

Per praticare lo Yoga Dog non occorre essere professionisti dello yoga, semplicemente bisogna trovare un centro specializzato in questo insegnamento, ma soprattutto avere tanta buona volontà e voglia di divertirsi con Fido

Tra le posizioni principali troviamo adho mukha svanasana, ossia la posizione del “cane a testa in giù”; per riuscire a eseguirla basta posizionarsi sul tappetino con la pancia che tocca terra e tirare sù il bacino stendendo bene le gambe e le braccia, imitando la posizione del cane quando si stiracchia.

Questo esercizio aiuta ad allungare i muscoli, donando una piacevole sensazione di benessere fisico generale, e a rilassarsi concentrandosi sulla respirazione.

Quali sono i benefici del Doga?

Praticare Doga ha molti benefici, perché la compagnia del proprio cane e la condivisione di momenti insieme favorisce un rapporto sereno e rafforza il legame tra le parti.

Lo yoga dog aiuta, inoltre, a diminuire i livelli di ansia e stress, mentre a livello muscolare tonifica e favorisce l’elasticità delle articolazioni, fondamentale per allontanare eventuali problemi al pet e per aiutarlo a mantenersi in forma.

Uno dei benefici più rilevanti di questa disciplina è il rilassamento di corpo e mente, importante non solo per l’essere umano ma anche per il cane poiché favorisce calma, serenità e distensione; per questo lo Yoga Dog è particolarmente indicato per i pet più agitati e turbolenti.

Uno sport nuovo e assolutamente da provare, anche perché non ha controindicazioni, può essere praticato ovunque sia dai cuccioli sia dai cani più anziani, a prescindere dalla razza.

In Evidenza

I più letti della settimana

  • Gli sport all’aperto più divertenti da praticare con il cane

  • I forasacchi: un pericolo per cani e gatti

  • I forasacchi: un pericolo per cani e gatti

  • Yoga Dog o Doga: come fare yoga con i cani

  • Yoga Dog o Doga: come fare yoga con i cani

Torna su
Today è in caricamento