Cosa sono i "Big data" e perché sono considerati così preziosi

L’impiego dei Big Data rappresenta uno dei principali elementi caratterizzanti la trasformazione digitale attualmente in atto nel mondo imprenditoriale.

Aziende, Pubbliche Amministrazioni, popolazione: tutti soggetti che contribuiscono, consapevolmente e non, alla produzione di un’enorme mole di dati la cui analisi e valorizzazione rappresenta uno degli strumenti più importanti per generare conoscenza, prendere decisioni consapevoli e acquisire vantaggi competitivi. 
 
Il termine “Big Data” indica genericamente una raccolta di dati caratterizzata da grandi volumi, velocità e varietà di informazioni tali da richiedere tecnologie e metodi analitici specifici per estrarne conoscenza e valore aggiunto. Il modello delle “3V”, descritto nel 2001 da Doug Laney, è stato arricchito nel tempo da altre due variabili: veridicità e variabilità che completano il quadro descrittivo di riferimento. La funzione principale dell’analisi dei Big Data è quella di fornire la migliore rappresentazione possibile della realtà. Esistono quattro tipi di modelli di Data Analysis: l’Analisi Descrittiva, costituita da strumenti orientati a descrivere la situazione attuale e passata; l’Analisi Predittiva, basata su soluzioni che effettuano l’analisi dei dati per comprendere cosa potrebbe accadere nel futuro; l’Analisi Prescrittiva, con strumenti che associano l’analisi dei dati alla capacità di assumere e gestire processi decisionali; le Automated Analytics, strumenti capaci di implementare autonomamente l’azione proposta in base al risultato delle analisi svolte.
 
Ma quali sono le opportunità e i vantaggi che i Big Data possono apportare al business di un’impresa? I Big Data Analytics possono avere impatto trasversale sui processi aziendali: nel Marketing, per esempio, grazie all’utilizzo dei Big Data è possibile conoscere le esigenze dei clienti, individuare più velocemente il proprio target di riferimento, effettuare azioni di customer micro-segmentation per la realizzazione di comunicazioni personalizzate.

È possibile, inoltre, profilare i propri clienti non più sulla base di informazioni di natura meramente statistica, ma attraverso la raccolta e l’analisi di informazioni rinvenibili da commenti dei social, da recensioni, dal comportamento dell’utente sul sito web aziendale o ancora dall’utilizzo dei dati di geolocalizzazione provenienti da smartphone e da altri dispositivi mobile che consentono di effettuare azioni pubblicitarie real-time. In contesti manifatturieri le applicazioni di analisi dei dati riguardano l’efficientamento e la riduzione dei costi di produzione, attraverso la raccolta e monitoraggio di dati provenienti da sensoristica distribuita all’interno degli stabilimenti produttivi che permette, ad esempio, di valutare lo stato d’uso dei macchinari ed eventualmente intervenire attraverso azioni di manutenzione predittiva.

L’analisi dei dati, poi, può migliorare i processi di controllo qualità attraverso una valutazione accurata e automatica di ogni singolo pezzo prodotto. Anche i settori bancario e assicurativo possono beneficiare delle opportunità provenienti dall’analisi di Big Data  per l’identificazione e la prevenzione delle frodi, per esempio; il settore sanitario, attraverso l’analisi dei dati può monitorare lo stato di salute di una popolazione utilizzando informazioni provenienti da dispositivi wearable come gli smartwatches.
 
L’impiego dei Big Data rappresenta, dunque, uno dei principali elementi caratterizzanti la trasformazione digitale attualmente in atto nel mondo imprenditoriale. Grazie all’integrazione con altre tecnologie come l’intelligenza artificiale e la robotica, permetterà di arrivare ben presto alla creazione delle “aziende del futuro”. 
 
T3 Innovation può supportare le imprese che intendono sperimentare all’interno dei propri processi le opportunità derivanti dall’analisi dei dati e dall’impiego di informazioni ad alto valore aggiunto. Per ulteriori informazioni è possibile contattare i consulenti della struttura QUI.

In Evidenza

I più letti della settimana

Torna su
Today è in caricamento