Opportunità concrete per esigenze delle imprese: nasce il Project Hub di T3

Il Project Hub di T3 è un luogo, non solo fisico ma anche virtuale, in cui trovare facilmente competenze, relazioni, capacità progettuali in linea con le esigenze delle imprese

Cercare di capire e raccontare in termini generali quale possa essere la leva corretta per migliorare, o meglio supportare, lo sviluppo delle PMI italiane in termini di innovazione e tecnologia è cosa difficile. E si rischia di cadere nella banalizzazione o, di contro, negli eccessivi tecnicismi. Quello che però pare essere un dato di partenza importante su cui riflettere è il seguente: oltre il 95% del tessuto imprenditoriale italiano è composto da imprese con meno di 10 dipendenti. Se, da un lato, questo dato segnala un forte dinamismo e una potenziale grande capacità di elasticità e adattamento al contesto, dall’altro evidenzia necessariamente una difficoltà a effettuare gli investimenti corretti (in termini qualitativi e quantitativi), a posizionarsi sulla frontiera tecnologica, a considerare l’innovazione - e i relativi investimenti - quale asset strategico su cui puntare.

Per tutti questi motivi, dall’esperienza ormai pluriennale di T3 Innovation nel contesto lucano, in cui sono stati incontrati e accompagnati centinaia di imprenditori, ricercatori e startupper, sono nate delle attività integrative di servizio ad alto valore aggiunto che consentiranno ad aziende, rispondenti a determinate caratteristiche tecnologiche e organizzative, di interfacciarsi con questi temi in modo più strutturato e competitivo.

Dopo un’analisi significativa degli aspetti fondamentali legati ai processi di trasformazione in essere, rapportandosi correttamente al target dimensionale di impresa intercettata, considerando il loro livello organizzativo, la loro propensione all’innovazione, la capacità di networking, il livello di digitalizzazione e poi ancora le tecnologie e le competenze presenti, la proposta consulenziale di T3 Innovation si è evoluta nella definizione di un Project Hub.

Un luogo, non solo fisico ma anche virtuale, in cui trovare facilmente competenze, relazioni, capacità progettuali. Un hub in grado di offrire agli imprenditori lucani una serie di proposte progettuali concrete in risposta alle loro esigenze, tacite ed esplicite: dalla possibilità di essere meglio accompagnati nella trasformazione digitale mediante la realizzazione di prototipi in grado di sfruttare il grande potenziale derivante dall’analisi e dalla generazione di valore partendo dai dati aziendali, all’opportunità di attivare progetti di ricerca sperimentale, a quella di poter testare prototipi relativi alle operations e all’internazionalizzazione di asset e tecnologie innovative.

Il vantaggio è significativo e in linea con la necessità, da parte dell’ecosistema lucano dell’innovazione, di connettersi e di connettere le proprie capacità con soggetti anche esterni alla regione e all’Italia. Questo è sempre più necessario perché le aziende sono sempre di più tenute alla propria trasformazione tecnologica e digitale, non solo per una loro eventuale ulteriore prosperità in termini economici e sociali, ma per la stessa sopravvivenza sul mercato.

La sfida di T3 Innovation è giocare un ruolo chiave in questa dinamica, rendendo il tessuto produttivo lucano protagonista e sempre più consapevole del suo ruolo, facendo leva sulla competenza e sul giusto livello di proattività delle imprese stesse. Già a cominciare dai prossimi giorni le attività del Project Hub, iniziate da alcuni mesi, si renderanno palesi attraverso il raggiungimento di alcune significative azioni condotte sul territorio con un numero di imprese lucane. Per rimanere informato e seguire le attività del Project Hub di T3 Innovation è possibile seguire la pagina Fb, Instagram, Twitter o il sito web di T3

In Evidenza

I più letti della settimana

Torna su
Today è in caricamento