Convocati Mondiali 2018: tutte le rose delle grandi favorite

Ecco le scelte degli allenatori di quelle che si preannunciamo come le nazionali favorite nella competizione iridata che terminerà a metà luglio

L'attesa sta per terminare, i mondiali di calcio promettono grande spettacolo. Ecco le scelte degli allenatori di quelle che si preannunciamo come le nazionali favorite nella competizione iridata che terminerà a metà luglio, con la finalissima di Mosca.

Mondiali Russia 2018 | Calendario, date e orari di tutte le partite in diretta tv 

Convocati Mondiali 2018

La Francia è una delle grandi favorite a Russia 2018: il ct Descahmps si è potuto permettere il lusso di tenere fuori grandi campioni come Benzema e Lacazette. Le stelle sono Pogba e Griezmann.

Convocati Francia Mondiali 2018

L'Inghilterra per fare strada nei mondiali dovrà sperare in un Harry Kane in grande forma. Se il centravanti del Tottenham e il suo compagno di squadra Dele Alli riusciranno a essere efficaci, la nazionale di Southgate può ambire a grandi traguardi.

Convocati Inghilterra Mondiali 2018

La Croazia del 2018 è assimilabile a quella che nel 1998 ai mondiali di Francia arrivò in semifinale. Grandi talenti, squadra solidissima: con Modrid, Rakitic e Mandzukic puntare in alto è obbligatorio.

Convocati Croazia Mondiali 2018

La Germania - che ha anche recuperato il portierone Neuer, parte coi favori del pronostico. Campioni del mondo in carica, hanno saputo negli ultimi 4 anni rinnovare la rosa senza perdere nulla in tasso tecnico. 

Convocati Germania Mondiali 2018

Se in campo c'è Leo Messi, vincere è un obiettivo alla portata. Sempre e comunque. Se il numero 10 del Barcellona troverà intorno a sé un contetso tattico all'altezza (Jorge Sampaoli sembra l'uomo giusto) l'Argentina punta al titolo.

Convocati Argentina Mondiali 2018

Neymar ha finito la stagione ai box per infortunio, e dal suo recupero totale dipendono i destini dei verdeoro. Il Brasile i mondiali li gioca per vincerli, anche un secondo posto sarà considerato una delusione.

Convocati Brasile Mondiali 2018

Il Belgio, senza Nainggolan e senza Kompany, dipenderà dalle geometrie di De Bruyne e dalle accelerazioni di Hazard. I quarti di finale sono l'obiettivo minimo per una nazonale in crescita costante.

Convocati Belgio Mondiali 2018

Senza gli italiani Suso, Morata e Callejon, la Spagna vola in Russia per cercare di bissare il trionfo sudafricano del 2010. Il mix di esperienza e gioventù nei convocati fa sognare il popolo iberico.

Convocati Spagna Mondiali 2018

Cristiano Ronaldo, ma non solo. All'ombra del fuoriclasse è cresciuta una generazione di grandi talenti.

Convocati Portogallo Mondiali 2018

La Serbia non è al livello dei "cugini" croati, ma trattasi di squadra affidabile, con Milinkovic Savic gioiello di rara classe. 

Convocati Serbia Mondiali 2018

Rafael Márquez coi suoi 39 anni parteciperà al suo quinto mondiale dopo Corea-Giappone, Germania, Sudafrica e Brasile.

Convocati Messico Mondiali 2018

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pensioni, assegno più leggero a gennaio: "Errore dell'Inps, che cosa fare"

  • Oroscopo Paolo Fox, le previsioni della settimana dal 13 al 19 gennaio 2020

  • Aumenti in busta paga da luglio 2020: chi può sorridere

  • Gf Vip, bacio tra Pago e Adriana Volpe. Il marito tuona: "Grande Bordello"

  • Busta paga più ricca da luglio: cambia anche il bonus Renzi, gli 80 euro diventano 100

  • Grande Fratello Vip 2020: anticipazioni, cast e cosa c'è da sapere

Torna su
Today è in caricamento