Coppa Italia, scontri allo Stadio Olimpico di Roma: in fiamme un'auto dei Vigili

In duecento, per lo più tifosi laziali, si sono radunati a Roma nella zona dello Stadio Olimpico dove si sta per disputare la finale di Coppa Italia tra Atalanta e Lazio. Almeno 30 le bombe carta fatte esplodere in strada

Tensione a ponte Milvio. Foto da instagram @ludovica_proietto

Tensioni tra tifosi della Lazio e la polizia vicino allo stadio Olimpico, dove si sta per disputare la finale di Coppa Italia tra Atalanta e Lazio.

Un gruppo di tifosi della Lazio con il volto coperto ha cercato di sfondare il cordone della polizia che ha quindi risposto con una carica di alleggerimento e l'uso degli idranti. C'è stato anche un lancio di oggetti da parte dei tifosi e una macchina dei vigili urbani ha preso fuoco dopo il lancio di una bottiglia molotov nella zona di Ponte Milvio. 

In duecento, per lo più tifosi laziali, si sono radunati da Ponte Milvio diretti verso la curva nord dello Stadio Olimpico attaccando il contingente della Polizia del Reparto Mobile. Almeno 30 le bombe carta fatte esplodere in strada.

Un appartenente alla polizia locale è rimasto ferito all'orecchio nel corso dei tafferugli.

Tutti gli aggiornamenti su Romatoday

Potrebbe interessarti

  • Uova, quante possiamo mangiarne (e occhio a come le cucinate)

  • Bere acqua e limone al mattino appena svegli fa bene?

  • Come scegliere salumi e affettati senza correre rischi per la salute

  • Via alla svendita anti-deficit: lo Stato mette in vendita i suoi tesori

I più letti della settimana

  • Tour de France 2019, tutte le tappe: percorso e altimetria

  • Lotto e SuperEnalotto, estrazioni di oggi: i numeri vincenti di martedì 16 luglio 2019

  • Lotto e SuperEnalotto, estrazioni di oggi: i numeri vincenti di giovedì 18 luglio 2019

  • Temptation Island 2019: puntate, anticipazioni e coppie

  • Esce a nuotare nel lago e scompare, dopo più di due giorni ricompare sano e salvo: dov'era stato

  • Lotto e SuperEnalotto, estrazioni di oggi: i numeri vincenti di sabato 13 luglio 2019

Torna su
Today è in caricamento