Donnarumma, i tifosi del Milan rifiutano la sua maglia

Dopo l'uno a uno di Bergamo contro l'Atalanta è tornato negli spogliatoi con in mano la sua numero 99 arancione, quella che pochi istanti prima la Curva Sud aveva rifiutato

Ansa

La matematica qualificazione in Europa League non riesce a strappare un sorriso a Gigio Donnarumma. Il suo futuro a Milanello appare incerto, e non per qualche errore di troppo. Sembra essersi rotto qualcosa tra lui e la tifoseria più calda. 

Ieri dopo l'uno a uno di Bergamo contro l'Atalanta, Donnarumma è tornato negli spogliatoi con in mano la sua numero 99 arancione, quella che pochi istanti prima la Curva Sud aveva rifiutato. 

Alcuni rossoneri dopo il fischio finale sono andati a salutare i tifosi, ma il portiere è stato respinto: "No, la tua maglia non la vogliamo", si è sentito dire. 

Diversa l'accoglienza riservata a Bonucci, Romagnoli e Abate.

E' apparso stranito Gigio Donnarumma, più deluso che altro: a 19 anni non ha mai paura di metterci la faccia, anche dopo aver sbagliato sul campo come accaduto nella finale di Coppa Italia contro la Juventus. Ieri si è girato e ha imboccato la via degli spogliatoi. Pensando, forse, anche al suo futuro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A 12 anni va in ospedale per il mal di pancia: scoprono che è incinta di sette mesi

  • Oroscopo Paolo Fox, le previsioni della settimana dal 20 al 26 gennaio 2020

  • Enzo Iacchetti sul rapporto con Ezio Greggio: "Tra noi un tacito accordo di buona convivenza"

  • Grande Fratello Vip 2020: anticipazioni, cast e cosa c'è da sapere

  • Vive con il cadavere del fratello, morto da tre mesi, ai piedi del letto

  • La giornalista Rosanna Sapori trovata morta nel lago d'Iseo

Torna su
Today è in caricamento