Polonia-Grecia 1-1: harakiri polacco. Biancorossi salvati da Tyton

Una Polonia dai due volti pareggia 1-1 all'esordio contro una Grecia tutt'altro che trascendentale. In vantaggio di un gol e un uomo i biancorossi si fanno rimontare e rischiano di perdere prima di essere salvati dal secondo portiere Tyton

Nella gara d'esordio di Euro 2012, Polonia e Grecia pareggiano 1-1 dopo una partita incredibile costellata di errori e colpi di scena. Le reti, una per tempo, portano la firma di Lewandowski e Salpingidis ma il tabellino è contornato anche da due espulsioni(una per parte) e un rigore sbagliato da Karagounis. Spinta dall'assordante pubblico polacco, la compagine biancorossa parte subito a mille e dopo 4 minuti Murawski testa i riflessi di Chalkias.

La catena di destra polacca formata dallo scheletro del Borussia Dortmund funziona a meraviglia e al 17' vantaggio biancorosso grazie all'altro giallonero Lewandowski: scambio Piszczek -Błaszczykowski, cross di quest'ultimo e incornata vincente del numero nove. La Polonia domina e al 35' il difensore centrale Perquis spreca il pallone del 2-0 tirando fuori dall'altezza del dischetto del rigore. Una Grecia già limitata di suo viene punita oltremodo dall'arbitro Velasco Carballo che lascia in dieci gli ellenici prima della fine del primo tempo con un eccessivo doppio giallo mostrato a Papastathopoulos.

ECCO IL PRIMO GOL DELL'EUROPEO

Ciò nonostante, ad inizio ripresa gli ellenici ringraziano per un pasticcio di Szczęsny: Torossidis crossa da destra e il numero uno biancorosso esce malissimo lasciando palla a disposizione di Salpingidis che sigla l'1-1 a porta vuota. L'harakiri polacco prosegue al 68': Szczesny atterra Salpingidis in area concedendo il penalty e ristabilendo la parità numerica per fallo da ultimo uomo. Dal dischetto, però, Karagounis si fa ipnotizzare dal nuovo entrato Tyton che respinge il tiro dagli undici metri del capitano ellenico. Nel finale i padroni di casa spingono in modo poco convinto e producono solo una conclusione sull'esterno della rete del solito Lewandowski. All'esordio di Euro 2012, Polonia-Grecia è 1-1.

ECCO GLI HIGHLIGHTS

LA SVOLTA DEL MATCH - L'ingresso di Salpingidis a inizio ripresa è stata la svolta del match: entrato al posto di un irritante Ninis, il numero 14 ellenico sigla il gol dell'1-1, conquista il penalty sbagliato da Karagounis e procura l'espulsione di Szczesny.

I COMMENTI DELLA POLONIA

I COMMENTI DELLA GRECIA

TABELLINO

Euro 2012, Gruppo A: le probabili formazioni di Polonia-GrePOLONIA(4-2-3-1) - Szczesny; Piszczek, Perquis, Wasilewski, Boenisch; Murawski, Polanski; Blaszczykowski, Obraniak, Rybus(70'Tyton); Lewandowski. A disposizione: Sandomierski, Wojtkowiak, Kaminski, Wawrzyniak, Dudka, Matuszczyk, Mierzejewski, Wolski, Grosicki, Sobiek, P.Brozek. Allenatore: Franciszek Smuda
GRECIA(4-3-3) - Chalkias; Torossidis, A.Papadopoulos(37'
K.Papadopoulos), Papastathopoulos, Holebas; Maniatis, Katsouranis, Karagounis; Ninis(46'Salpingidis), Gekas(68'Fortounis), Samaras. A disposizione: Tzorvas, Sifakis, Tzavellas, Malezas, Makos, Fotakis, Fetfatzidis, Liberopoulos, Mitroglu. Allenatore: Fernando Santos
Arbitro: Carlos Velasco Carballo (ESP)
Stadio: National Stadium Warsaw, Varsavia (POL)

RETI“

Potrebbe interessarti: http://www.today.it/sport/euro-2012/polonia-grecia-probabili-formazioni-8-giugno-2012.html
Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/pages/Todayit/335145169857930
Reti: 17'Lewandowski(P), 51'Salpingidis(G)

Espulsi: 44'Papastathopoulos(G), 68'Szczesny(P)

Ammoniti: Papastathopoulos(G), Holebas(G)

 

Guarda anche

Video: ecco i gol di Polonia-Grecia 1-1

Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Caricamento in corso...
Caricamento dello spot...

Partita dai due volti; primo tempo targato Polonia, poi la Grecia reagisce pareggia e rischia di vincere, peccato che Karagounis abbia fallito il rigore

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pensioni, assegno più leggero a gennaio: "Errore dell'Inps, che cosa fare"

  • Oroscopo Paolo Fox, le previsioni della settimana dal 13 al 19 gennaio 2020

  • Aumenti in busta paga da luglio 2020: chi può sorridere

  • Gf Vip, bacio tra Pago e Adriana Volpe. Il marito tuona: "Grande Bordello"

  • Busta paga più ricca da luglio: cambia anche il bonus Renzi, gli 80 euro diventano 100

  • Grande Fratello Vip 2020: anticipazioni, cast e cosa c'è da sapere

Torna su
Today è in caricamento