Australia, trionfo Vettel davanti a Hamilton: la Ferrari risorge nel primo Gp di stagione

Il tedesco precede Hamilton e Bottas, quarto Raikkonen. L’ultima volta che una rossa ha vinto il GP inaugurale di formula 1 risale a sette anni fa. La gara

Vettel sul gradino più alto del podio (foto canale Twitter Ferrari)

Trionfo Ferrari nel primo Gp di stagione in Australia. Vettel sale sul gradino più alto del podio davanti ad Hamilton e Bottas. L’ultima volta che la Ferrari ha vinto il GP inaugurale di una stagione risale a sette anni fa, quando Alonso si impose nella prima gara del 2010 in Bahrain e Vettel ha interrotto il digiuno grazie ad una gara perfetta per il comportamento della macchina e per la strategia che ha messo sotto pressione la Mercedes.

Chiude quarto Raikkonen che duella da lontano con Verstappen riuscendo a resistere ad un bel ritorno della Red Bull. Ottimo anche il comportamento dell’italiano Giovinazzi che ha riportato il tricolore in F1 dai tempi di Fisichella. Il Gran Premio vive la sua prima svolta al 17mo giro.


La Mercedes decide di far fermare Hamilton, tallonato da Vettel, dopo solo 17 tornate. Il tedesco diventa il nuovo leader della gara. Leadership su Hamilton che non lascerà più fino alla fine dominando il Gp di Melbourne perché il tedesco si ferma al 24mo permettendo a Raikkonen di prendere la testa. Terminato il primo valzer di pit stop, Vettel ha 5″ di vantaggio su Hamilton, che a sua volta ha 5″ sul compagno di squadra Bottas.

Prime posizioni che sembrano essersi stabilizzate quando si è superata la prima metà di gara con Vettel che precede Hamilton, Bottas, Raikkonen e Verstappen. Splendido passo gara di Vettel, che in questo frangente, continua a guadagnare decimi su Hamilton mettendolo a oltre 10 secondi. Ma anche Bottas gira veloce e recupera su Hamilton portandosi a 3″ dall’inglese.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Via via fuori Grosjean, Palmer, Ericsson, Ricciardo, Stroll. Fuori anche Alonso. Hamilton si lamenta per problemi alle gomme, Verstappen gira velocissimo sfondando il muro dell’1’27” e recuperando su Raikkonen che chiude però con il giro veloce. Negli ultimi dieci giri l’inglese dà tutto mentre Vettel appare in controllo anche perhé impegnato con i doppiaggi. Il distacco scende a 7″91 con la patata bollente che passa ad Hamilton. Il finale è accademia con Vettel che firma la vittoria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • SuperEnalotto, vinti 59 milioni di euro nell'estrazione di oggi martedì 7 luglio 2020

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 4 luglio 2020

  • Mangiano e scappano senza pagare: ma la figuraccia di quattro amici è "epocale"

  • Rientra in Italia senza fare quarantena e dà una festa: esplode focolaio di coronavirus

  • Giro d'Italia 2020, tutte le tappe: altimetria, calendario e percorso

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 9 luglio 2020

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento