Formula 1, Spa non si tocca: Gran Premio confermato fino al 2021

Sul circuito delle Ardenne, il più lungo della stagione con i suoi 7 km, si corre fin dalla prima stagione del mondiale di Formula 1 nel 1950. L'accordo non era così scontato

Il grande pubblico di Spa, durante il Gp del Belgio - ANSA

Per i tanti appassionati di Formula 1 è una notizia molto attesa. Il Gran Premio del Belgio, che si corre sul circuito di Spa-Francorchamps, resterà nel calendario di Formula 1 almeno fino al 2021. L'accordo è stato ufficializzato a pochi giorni dalla gara che segna il ritorno in Francia del "circus". Sul circuito delle Ardenne, il più lungo della stagione con i suoi 7 km, si corre fin dalla prima stagione del mondiale di Formula 1 nel 1950.

L'accordo non era così scontato.

Formula Uno 2018, calendario e orari diretta tv (Sky, TV8 e Rai) di tutti i GP

"E' un buon accordo che permette a un evento così importante di rimanere nella nostra regione, dandoci visibilitaà internazionale - ha dichiarato Pierre Yves-Jeholet, il ministro vallone dell'Economia - . I vantaggi a livello regionale e nazionale sono significativi: nel 2017 il nostro ritorno sull'investimento è stato del 315% e le vendite dei biglietti sono aumentate del 7,5%".

Potrebbe interessarti

  • Uova, quante possiamo mangiarne (e occhio a come le cucinate)

  • Bere acqua e limone al mattino appena svegli fa bene?

  • Come scegliere salumi e affettati senza correre rischi per la salute

  • Via alla svendita anti-deficit: lo Stato mette in vendita i suoi tesori

I più letti della settimana

  • Tour de France 2019, tutte le tappe: percorso e altimetria

  • Lotto e SuperEnalotto, estrazioni di oggi: i numeri vincenti di martedì 16 luglio 2019

  • Lotto e SuperEnalotto, estrazioni di oggi: i numeri vincenti di giovedì 18 luglio 2019

  • Temptation Island 2019: puntate, anticipazioni e coppie

  • Esce a nuotare nel lago e scompare, dopo più di due giorni ricompare sano e salvo: dov'era stato

  • Oroscopo Paolo Fox, la classifica della settimana dal 14 al 19 luglio 2019

Torna su
Today è in caricamento