Caos Inter, è "guerra" tra Icardi e gli ultras

Domenica sera il capitano sarebbe stato vittima di un'aggressione da parte di una quarantina di tifosi nerazzurri. Wanda Nara nega tutto. Una cosa sola è certa: la società è infuriata, la fascia di capitano sarà tolta a Icardi. Tutto per colpa di alcune pagine della sua autobiografia

Rottura totale all'Inter tra Mauro Icardi (ormai ex capitano) e la Curva Nord. Tutto a causa di un passaggio della sua autobiografia - “Sempre Avanti” - in cui racconta del duro faccia a faccia tra lui e gli ultras alla fine della partita persa col Sassuolo 3-1 lo scorso anno. Un faccia a faccia ormai dimenticato da tutti, che torna a sorpresa d'attualità e determina conseguenze pesanti. Icardi ieri ha giocato, contro il Cagliari, e sbagliato un rigore: parte dello stadio lo ha apertamente sostenuto. 

In serata poi, secondo la testimonianza di Massimo Brambati - ex giocatore e inquilino dello stesso condominio di Icardi - il capitano sarebbe stato vittima di una vera e propria aggressione da parte di una quarantina di tifosi nerazzurri. “Sono abituato a vedere entrare e uscire calciatori dal mio palazzo, vive lì anche Maurizio Ganz. Ho assistito alla scena - ha raccontato l’ex calciatore, come riportato da fcinternews.it -. Hanno assaltato la macchina di Icardi, erano in quaranta". A evitare il peggio, stando sempre alle parole di Brambati, è stato il portinaio del condominio, anche membro di una cooperativa di sicurezza, che si è presentato fuori dal palazzo "con una pistola in bella vista”. 

Diversa, invece, la ricostruzione della moglie di Maurito, Wanda Nara, che allo stesso fcinternews.it ha spiegato: “Non è successo nulla. Siamo entrati in casa senza problemi”. Fuori dalla stessa casa però, pochi minuti prima, era stato affisso uno striscione - esposto anche a San Siro -: “Noi ci siamo, quando arrivano i tuoi amici argentini ci avvisi o lo fai da infame…?”, con chiaro riferimento alle parole scritte da Icardi nel suo libro. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una cosa sola è certa: la società è infuriata, la fascia di capitano sarà tolta a Icardi: è il brasiliano Miranda il successore designato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • SuperEnalotto, vinti 59 milioni di euro nell'estrazione di oggi martedì 7 luglio 2020

  • Coronavirus, in arrivo un altro Dpcm di Conte: ecco le nuove misure dal 14 luglio

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 9 luglio 2020

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 11 luglio 2020

  • Giro d'Italia 2020, tutte le tappe: altimetria, calendario e percorso

  • Mamma controlla il cellulare del figlio e scopre l'orrore: denunciati 20 minorenni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento