Favola Quevilly, i dilettanti allo sbaraglio della Coppa di Francia

Favola Quevilly, Rennes va ko e i dilettanti vanno in finale di coppa di Francia dove affronteranno allo Stade de France l'Olympique Lione

"È incredibile, andiamo a giocare allo Stade de France". Se lo ripete in continuazione il tecnico Regis Brouard, sembra un disco rotto. D'altronde non ci crede nemmeno lui: i suoi ragazzi, i dilettanti del Quevilly, hanno appena sconfitto il Rennes strappando il pass per la finale di Coppa di Francia del prossimo 28 aprile. A scrivere la storia di questo club di serie C, 14° nel campionato National, che nei quarti di finale aveva già eliminato il Marsiglia, sono stati Herouat e Laup, due giocatori fino a ieri sconosciuti, ma capaci di ribaltare nello stadio del Caen l'iniziale vantaggio del Rennes (sesta forza della Ligue1 francese) firmato da Feret. "Sono circondato da ragazzi eccezionali" spiega l'allenatore Brouard, quasi a rivelare il segreto della società normanna che, dopo aver ripercorso le orme del piccolo Calais nel 2000 (sconfitto poi di misura dal Nantes nell'atto conclusivo del torneo), sogna adesso di fare lo sgambetto in finale anche all'Olympique Lione, vincitore sul Gazelec Ajaccio per 4-0.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Buoni fruttiferi postali, il "brutto pasticcio" sui rimborsi

  • Bollette luce e gas, buona notizia per metà degli italiani

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 13 febbraio 2020: centrato un 5+1 da mezzo milione

  • Grande Fratello Vip 2020: anticipazioni, cast e cosa c'è da sapere

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 18 febbraio 2020

  • C'è posta per te, Maria De Filippi perde la pazienza: "Non ce la posso fa"

Torna su
Today è in caricamento