L'orango ha perso il cucciolo, quando vede una mamma la sua reazione è emozionante

La scena in uno zoo di Vienna, in Austria. Dopo aver visto la donna allattare, l'animale si è avvicinato con ammirazione, lanciando sguardi d'amore alla mamma e al suo piccolo

Una delle immagini pubblicate su Facebook da Gemma Copeland

I social network ormai ci hanno abituati a storie emozionanti e ricche di significato. L'ultima arriva dallo zoo di Schönbrunn, a Vienna, in Austria, dove una neomamma ha scattato alcune foto insieme ad una femmina di orango che hanno commosso gli utenti di tutto il globo.

Protagonista della vicenda è Gemma Copeland, che sul suo profilo social ha iniziato il post scrivendo: “Oggi ho trovato supporto in uno dei posti forse più improbabili”. La donna fa riferimento all'orango che, dopo averla vista appartarsi per allattare il figlio Jasper di 15 mesi, si è avvicinata e ha iniziato a guardarla intensamente, quasi come fosse in ammirazione. Poi si è avvicinata ulteriormente al vetro di protezione, quasi come se volesse darle un bacio. 

Le immagini hanno accumulato milioni di visualizzazioni su Facebook: una storia dolcissima, soprattutto alla luce del fatto che la femmina di orango, aveva da poco perso il cucciolo appena nato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La testimonianza di Heather Parisi dalla Cina: "Oggi possiamo uscire, ma vietati tavoli al bar"

  • Heather Parisi: "La seconda quarantena a Hong Kong? Ecco come stanno davvero le cose"

  • Coronavirus, l'appello disperato di Linda da Londra: "Ci lasciano morire soli a casa come animali"

  • Amedeo Minghi ricoverato: "Avervi accanto è importante" (VIDEO)

  • Coronavirus, anziani restano senza acqua: la figlia chiama il 112 dalla Germania

  • Fabio Cannavaro dalla Cina: "Oggi è finita la quarantena, ecco la mia testimonianza"

Torna su
Today è in caricamento