mercoledì, 01 aprile

Il morto "resuscita", e il funerale si trasforma in una festa

Giovane egiziano colpito da infarto "riprende vita" durante il suo funerale

Redazione 14 maggio 2012

Era tutto pronto per la sua sepoltura, ma mentre i parenti piangevano sulla sua salma, a funerale giià iniziato, "il morto è resuscitato"!

E' accaduto in Egitto, dove Hamdi Hafez al-Nubi, cameriere 28enne "morto" d'infarto, si è risvegliato miracolosamente.

I medici che l'avevano soccorso subito dopo l'attacco cardiaco lo avevano dichiarato deceduto, ma un secondo medico, chiamato a firmare il certificato di morte nel corso del rito funebre, si è insospettito avendo constatato che il corpo del giovane era ancora "tiepido".

Nuovi frenetici controlli e la conferma ai dubbi del medico: Hamdi non era morto.

Il giovane è stato rianimato dal dottore, e quello che doveva essere un funerale si è trasformato in una grande festa!

Cina, finisce sotto un autobus: salvato dai passeggeri

Incredibile disavventura, fortunatamente a lieto fine, per un uomo finito sotto un autobus in Cina, nella provincia di Henan. Chang Suibin è stato salvato dall'intervento dei passeggeri, che sono scesi dal mezzo e hanno iniziato a spingere il veicolo (pesante 13 tonnellate) per sollevarlo. L'uomo è stato estratto vivo e ha riportato solo una frattura dell'anello pelvico. Il video dell'impresa eccezionale ha fatto il giro del mondo

Il player è in fase di caricamento: attendere in corso...
notizie dal mondo

Commenti