Eroe moderno: rinuncia alla pausa pranzo per tenere in piedi il 'pericoloso' stop rotto

Logan Duncan, un giovane di Oklahoma City, è diventato un eroe sui social per questo gesto altruista: vedendo il cartello rotto, ha deciso di tenerlo in piedi, nonostante il caldo, per evitare che qualcuno si facesse male

La foto condivisa su Facebook da Randy Jones

Logan Duncan, un ragazzo statunitense è stato acclamato come un eroe sui social network dopo essere stato fotografato mentre teneva in piedi un segnale di stop ad un incrocio, per evitare che le auto facessero degli incidenti. Un gesto molto altruista che ha assunto un grande valore soprattutto perché il giovane lo ha fatto sotto un sole cocente, durante la sua pausa pranzo e ovviamente senza ricevere nulla in cambio. 

Questa storia arriva da Oklahoma City, negli Stati Uniti, e a renderla pubblica è stato un concittadino di Logan, Randy Jones, che ha postato su Facebook la foto del ragazzo mentre tiene in piedi lo stop rotto. 

Quando Randy si è avvicinato al ragazzo per chiedere cosa stessa facendo, Logan gli ha risposto: “Ho notato diverse macchine che non si sono fermate all'incrocio, rischiando anche delle pericolose collisioni”. Così, durante la pausa pranzo, ha deciso di tenere dritto il cartello per evitare pericolosi incidenti

Dopo aver visto il gesto di Logan, Randy Jones si è rivolto alle autorità locali, che in poco tempo hanno riparato il cartello stradale. “Era al sole, senza acqua e lo ha fatto gratuitamente – ha scritto Randy nel post su Facebook – Sono sicuro che i cittadini di Oklahoma City apprezzeranno questo comportamento”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 20 febbraio 2020

  • Il marito di Mara Venier dopo le accuse: "Il successo dà fastidio, prenderemo decisioni"

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 22 febbraio 2020

  • Grande Fratello Vip 2020: anticipazioni, cast e cosa c'è da sapere

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 18 febbraio 2020

  • Heather Parisi: "La mia vita in Cina nell'inferno del Coronavirus. Qui si lavora da casa, i prodotti sono razionati"

Torna su
Today è in caricamento