Il bello del viaggio è ritrovare le persone che amiamo: il toccante spot della compagnia aerea

Sta spopolando in Rete la campagna pubblicitaria della Scandivian Airlines dal titolo “The Arrival”, che mostra i volti delle persone nella zona arrivi degli aeroporti

Un frame del video

Vi siete mai soffermati a guardare i volti delle persone che si trovano nella zona arrivi degli aeroporti? Uomini e donne che aspettano un parente o un amico, a volte un figlio o il proprio amore, accomunati da quell'espressione di attesa, fatta di tensione e felicità, pronta ad esplodere all'uscita della persona cara che si sta aspettando.

Proprio sfruttando le immagini delle persone comuni in aeroporto è stato realizzato uno spot così toccante da diventare virale sui social nel giro di qualche settimana. Parliamo della pubblicità della Scandivian Airlines dal titolo “The Arrival”, realizzata dal fotografo Peter Funch e dal regista danese Jeppe Rønde allo scalo di Kastrup di Copenahgen, in Danimarca

Nel video, che su YouTube ha accumulato oltre un milione di visualizzazioni, una voce fuori campo  descrive le immagini, lanciando un dolce messaggio: “Alcune volte il viaggio può cambiarti la vita, a volte siamo noi a cambiare il mondo ma nella maggior parte dei casi è il mondo a cambiare noi”. Uno spot che non lascia indifferenti e che comunica una grande verità, alla fine di tutto, la bellezza di viaggiare non sta nel viaggio in sé, ma nel ritrovare le persone a cui si vuole bene.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Oroscopo Paolo Fox, le previsioni della settimana dal 13 al 19 gennaio 2020

  • Aumenti in busta paga da luglio 2020: chi può sorridere

  • Busta paga più ricca da luglio: cambia anche il bonus Renzi, gli 80 euro diventano 100

  • Grande Fratello Vip 2020: anticipazioni, cast e cosa c'è da sapere

  • Estrazioni Lotto e numeri SuperEnalotto di sabato 11 gennaio 2020

  • Sanremo 2020, la furia di Claudia Gerini contro Amadeus: "Comportamento inaccettabile"

Torna su
Today è in caricamento