Un selfie al giorno dal 2000 ad oggi: 20 anni in 8 minuti

Il fotografo Noah Kalina si è scattato una foto al giorno per un ventennio, condensandolo poi in un video di 8 minuti che ha avuto un grande successo su YouTube

Noah Kalina in un frame del video postato su YouTube

Per molti l'11 gennaio del 2000 è stato un giorno come tanti, ma non per Noah Kalina, un fotografo che poco più di 20 anni fa ha iniziato un progetto semplice ma allo stesso tempo d'impatto.

Un selfie al giorno, una foto al proprio volto con lo smartphone, in modo tale da poter vedere, scatto dopo scatto, quei piccoli cambiamento che l'invecchiamento porta per ognuno di noi. Cambiamenti spesso impercettibili, ma che vengono messi in risalto nel video in cui Noah ha condensato tutti i suoi autoscatti.

Un modello già utilizzato da altri utenti, anche se Noah si è distinto senza dubbio per la sua perseveranza: è infatti quello che lo ha fatto per più tempo. Esattamente 20 anni e qualche giorno, dall'11 gennaio 2000 all'11 gennaio 2020. Il suo filmato, che condensa un ventennio di vita in 8 minuti, è allo stesso tempo affascinante ed inquietante. Vedere per credere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A 12 anni va in ospedale per il mal di pancia: scoprono che è incinta di sette mesi

  • Prende il reddito di cittadinanza, ma si "dimentica" di avere 78 auto intestate

  • Enzo Iacchetti sul rapporto con Ezio Greggio: "Tra noi un tacito accordo di buona convivenza"

  • Aumenti in busta paga da luglio 2020: chi può sorridere per il bonus "pieno" di 100 euro

  • Grande Fratello Vip 2020: anticipazioni, cast e cosa c'è da sapere

  • Roberta Girotto, mamma scomparsa: ritrovato il suo corpo nel fiume

Torna su
Today è in caricamento