Google oscura il "revenge porn"

Il blocco di tutte le vendette hot: verranno eliminati dalla ricerca i siti che consentono di mettere online immagini intime senza consenso. Il tutto comincia quest'estate

Google oscurerà tutto il "revenge porn", la pubblicazione sul web di immagini erotiche o intime degli ex-partner per vendetta, senza il loro consenso. Il fenomeno sul web è in crescita e quindi la multinazionale ha deciso di prendere una posizione sul tema, cominciando a rimuovere i link ai siti che ospitano questo tipo di materiale. 

L'annuncio arriva direttamente dalla società e il provvedimento verrà applicato su richiesta delle vittime. Basterà compilare un modulo on-line, con il quale sarà possibile chiedere la rimozione dai risultati del motore di ricerca dei link che portano alle immagini in questione. Questo però non rimuove dal web le immagini, che restano accessibili da altri motori di ricerca o attraverso l'indirizzo web.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • SuperEnalotto, vinti 59 milioni di euro nell'estrazione di oggi martedì 7 luglio 2020

  • Coronavirus, in arrivo un altro Dpcm di Conte: ecco le nuove misure dal 14 luglio

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 9 luglio 2020

  • Giro d'Italia 2020, tutte le tappe: altimetria, calendario e percorso

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 11 luglio 2020

  • Stato di emergenza Covid, si va verso la proroga: ecco le conseguenze

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento