Il superuomo del Pentagono porta le lenti a contatto

Un paio di lenti che danno agli utilizzatori un campo visivo più vasto con due messe a fuoco diverse

Un paio di lenti a contatto progettate per essere abbinate ad un display (HUD) in grado di proiettare video e immagini direttamente davanti il bulbo dell'occhio. Un accessorio del genere è già stato realizzato dalla US Army e dall'Air Force ma è molto ingombrante e per nulla comodo. Così lo sviluppatore del sistema iOptik, l'azienda Innovega, ha pensato bene di migliorare una tecnologia che permetterebbe alle truppe di migliorare la visuale in territori di guerra. Il Dipartimento della Difesa statunitense (DARPA) aveva già finanziato parte del lavoro iniziale ad un'azienda di Washington. "Il nuovo contratto ci offre l'opportunità di inziare le fasi di test - ha dichiarato il capo esecutivo della Innovega Steve Willey - e mostrare come può funzionare questo sistema".

Le speciali lente permettono all'utilizzatore di concentrasi su due cose diverse contemporaneamente sia nel caso di informazioni protiettate che su oggetti e persone in lontananza. La parte centrale di ogni lente invia il segnala alla parte centrale della pupilla; la retina riceve ogni immagine già messa a fuoco, nello stesso momento. "Normalmente, come per una macchina fotografica, la concentrazione avviene su qualcosa di lontano o vicino ma sempre su un singolo punto particolare - ha sottolineato Willey - con la nostra lente a contatto si hanno due focus simultanei permettendo agli essere umani di fare qualcosa che normalmente non fanno".

 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Citta

      Mafia, a Corleone cade il muro dell'omertà: ora gli imprenditori denunciano il pizzo

    • Politica

      Ponte sullo Stretto, Renzi rilancia: "Può creare centomila posti di lavoro"

    • Economia

      La promessa di Renzi: "Raddoppio della quattordicesima per le pensioni minime"

    • Politica

      Raggi ancora senza assessore, Tutino rinuncia: "Contro di me esponenti del M5s"

    I più letti della settimana

    • Allarme su aereo di linea: il fumo arriva da uno smartphone Samsung

    • Attacco hacker a Yahoo!: "Rubate mail e password a mezzo miliardo di utenti"

    • L'ultima sfida di Apple: comprare la McLaren

    • Twitter, vicina la vendita: il titolo vola in Borsa

    • Dati condivisi tra Facebook e WhatsApp: il Garante della privacy apre un'istruttoria

    Torna su
    Today è in caricamento