mercoledì, 02 settembre

Tech

Schermi sul retro dei tir: addio sorpassi azzardati

Schermi sul retro dei tir: addio sorpassi azzardati

Un'invenzione che potrebbe salvare la vita di migliaia di persone: sono i "Safety Trucks" della Samsung, pensati per garantire la massima visuale agli automobilisti grazie a grandi schermi posizionati dietro ai camion

Google oscura il "revenge porn"

Google oscura il "revenge porn"

Il blocco di tutte le vendette hot: verranno eliminati dalla ricerca i siti che consentono di mettere online immagini intime senza consenso. Il tutto comincia quest'estate

Stati Uniti sotto attacco informatico: rubati 4 milioni di dati

Stati Uniti sotto attacco informatico: rubati 4 milioni di dati

I dati personali di 4 milioni di impiegati federali americani sono finiti nelle mani degli hacker. Il governo statunitense ha ammesso di aver subito un attacco informatico di enormi proporzioni nei confronti dell'agenzia federale addetta alla gestione del personale, dietro cui ci sarebbero hacker cinesi secondo quanto scritto dal Washington Post e dalla Cnn, che hanno citato fonti di intelligence

L'Europa litiga sullo stop al roaming dal dicembre 2015

L'Europa litiga sullo stop al roaming dal dicembre 2015

I paesi membri non riescono a trovare l'accordo e la data per il "roaming zero" slitta sempre di più. Su change.org una petizione invita i cittadini a chiedere al Parlamento Europeo di rispettare lo stop da dicembre 2015

Metti il dito al centro di questo video e resterai senza parole

Metti il dito al centro di questo video e resterai senza parole

Il video della cantante giapponese Namie Amuro è fatto proprio per lasciare tutti a bocca aperta: poggiando il dito al centro dello schermo si avrà l'impressione di "fare parte" del filmato (con la modalità "Schermo Intero" il divertimento è assicurato")

Rombertik, il malware suicida che distrugge il pc

Rombertik, il malware suicida che distrugge il pc

Il software nocivo scoperto dal Talos Group è pensato per passare inosservato dai controlli degli antivirus e quando viene scoperto compie un vero e proprio "suicidio digitale", rendendo inutilizzabile il computer