mercoledì, 27 agosto

Tech

Le nuove generazioni di robot giocattolo

Le nuove generazioni di robot giocattolo

A Tokyo in occasione della Toy Show, una delle più importanti fiere di giocattoli al mondo, è stata presentata una nuova generazione di robot. La parola chiave è connessione

Nintendo lancia Amiibo, le statuine dei personaggi dei videogame

Nintendo lancia Amiibo, le statuine dei personaggi dei videogame

Nessuna nuova console ma giochi viventi come nuova frontiera dell'intrattenimento. Nintendo punta sull'esperienza di gioco in occasione dell'E3 di Los Angeles, l'appuntamento dedicato ai videogame, e sfida i giganti concorrenti Microsoft e Sony entrando nella categoria dei Toys to life

Il futuro immaginato delle interfacce tangibili

Il futuro immaginato delle interfacce tangibili

Ci sono oggetti che raccontano il futuro della tecnologia meglio di qualsiasi altra cosa. Meritano un posto di primo piano in questa categoria i progetti creati dal Tangible media group, un gruppo di ricerca del Mit di Boston dedicato allo sviluppo di interfaccia tangibili

La Cia sbarca su Facebook e Twitter

La Cia sbarca su Facebook e Twitter

"Non possiamo né confermare né negare che questo sia il nostro primo tweet". Con questo ironico cinquettio i servizi segreti americani hanno annunciato l'esordio ufficiale sui social network

Arriva lo smartphone 3D di Amazon?

Arriva lo smartphone 3D di Amazon?

E' da anni che circolano voci del lancio di uno smartphone di Amazon. L'anno scorso si diceva che il potenziale cellulare sarebbe stato gratis, ma il numero uno e fondatore Jeff Bezos aveva negato che il prezzo sarebbe stato pari a zero

"Dimenticami", ora Google ti cancella dalla rete

"Dimenticami", ora Google ti cancella dalla rete

Il colosso di Mountain View permetterà ai cittadini europei di chiedere che spariscano dalla rete link "inopportuni o obsoleti". La decisione dopo la sentenza della Corte di Giustizia dell'Ue sul diritto all'oblio

Google non ama le donne

Google non ama le donne

All'avanguardia nella tecnologia, ma non nella diversità: è l'immagine di Google che emerge da un rapporto del colosso informatico, secondo cui solo il 30% dei suoi 46.170 impiegati sono donne.