Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Addio Fred Bongusto, fece innamorare l'Italia con le sue canzoni

Il cantante e compositore era malato da tempo, aveva 84 anni

 

Roma, 8 nov. (askanews) - E' morto a 84 anni Fred Bongusto. Il cantante e compositore è deceduto nella sua casa di Roma, come ha reso noto la famiglia, alle 3.30 della notte. Era malato da tempo. Il celebre artista, nato a Campobasso, all'anagrafe Alfredo Antonio Carlo Buongusto, aveva compiuto 84 anni il 6 aprile scorso.

Il suo debutto discografico risale al 1960. E' stato autore di successi romantici intramontabili come "Una Rotonda sul mare", aveva una voce calda e suadente e uno stile da crooner che lo rese famoso in tutto il mondo.

Indimenticabili i suoi brani come "Spaghetti a Detroit", "Accarezzame", "Frida" o le colonne sonore di film come "La cicala" di Alberto Lattuada e "Malizia" di Salvatore Samperi.

Alcune canzoni come "Balliamo" sono diventate hit di successo anche Sudamerica. E ha mantenuto sempre forte il legame con Brasile, Uruguay e altri paesi latini di cui si sentono gli echi nelle sue canzoni. Ha anche reinterpretato brani di altri lasciando versioni memorabili: da Stevie Wonder a "Guarda che Luna". I funerali saranno celebrati a Roma l'11 novembre nella Basilica di Santa Maria in Montesanto, la Chiesa degli artisti, in piazza del Popolo.

Potrebbe Interessarti

Torna su
Today è in caricamento