Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al via celebrazioni per 30 anni dalla caduta del Muro di Berlino

Con installazioni nei luoghi emblematici della Guerra Fredda

 

Berlino, 6 nov. (askanews) - Sono iniziate ufficialmente le celebrazioni per i 30 dalla caduta del Muro di Berlino. Martedì sera la capitale tedesca ha acceso installazioni in diversi luoghi emblematici della Guerra Fredda: alla East Side Gallery, la più grande porzione di muro conservata in città, sono state proiettate le iconiche immagini dei murales creati per la Riunificazione; sul Viale del 17 giugno tanti i selfie dei turisti per l'installazione "Visions in Motion" dell'artista Patrick Shearn, mentre davanti alla Porta di Brandeburgo si è accesa una grande sfera sulla quale sono proiettati i messaggi dei cittadini; sulla facciata dell'ex ministero della Stasi, la temuta polizia segreta dell'ex Germania comunista, è comparsa infine la mega scritta "Ogni cittadino ha il diritto di esprimere la sua opinione".

Potrebbe Interessarti

Torna su
Today è in caricamento