Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Bloccati i voli in partenza da aeroporto Hong Kong

Manifestanti nello scalo, che verrà riaperto domani

 

Hong Kong, 12 ago. (askanews) - Le autorità aeroportuali di Hong Kong hanno ordinato la cancellazione di tutti i voli in partenza da Hong Kong per il resto della giornata, dopo che lo scalo asiatico è stato invaso da manifestanti anti-governativi con striscioni e cartelli neri.

I dimostranti hanno lanciato un appello a invadere con un milione di persone l'aeroporto, dopo che ieri ci sono stati scontri con la polizia in varie parti della città e delle stazioni della metropolitana.

L'Autorità aeroportuale di Hong Kong ha stabilito che i voli riprenderanno alle 6 del mattino di domani (mezzanotte in Italia), dopo che buona parte dei manifestanti che hanno inscenato un partecipatissimo e pacifico sit-in nello scalo dell'ex colonia britannica sono andati via. L'hub internazionale ha cancellato qualcosa come 180 partenze.

La Cina ha definito le proteste in corso a Hong Kong come "terrorismo".

Potrebbe Interessarti

Torna su
Today è in caricamento