Idee per il prossimo viaggio? Ecco come nasce il catalogo per la tua prossima crociera

Dall'esclusiva isola delle Bahamas al nuovo catalogo personalizzato: tante le novità presentate da MSC crociere in una giornata evento a Milano

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

Giovane e in rapida crescita. La compagnia crocieristica Msc ha presentato giovedì 7 febbraio a Milano la nuova programmazione 2020-2021. Tantissime le novità: nuovi itinerari, nuove navi e nuovi servizi, ma soprattutto un nuovo modo di concepire il catalogo che si andrà a comporre in base alle preferenze e ai gusti di ogni aspirante crocierista. Ma partiamo dalle navi: la prima nuova crociera ad arrivare sarà Msc Bellissima, il cui "battesimo" sarà celebrato il prossimo 2 marzo a Southampton, in Inghilterra; ma la compagnia ha già avviato la costruzione di altre tre "città galleggianti": Msc Grandiosa, in servizio da novembre 2019, Msc Virtuosa, prevista per l’autunno 2020, e Msc Seashore che arriverà nel 2021.  Per Msc Meraviglia e Msc Poesia, ‘giovani veterane’ della flotta, invece, ci saranno nuove destinazioni: la prima viaggerà tra il Canada e New York e la seconda tra la Groenlandia e l’Islanda. 

Non solo nuove navi ma anche nuove mete decisamente esclusive. Da Miami e l'Avana si potrà salpare alla scoperta dell'isola "Ocean Cay MSC Marine Reserve": una vera e propria riserva, nuova perla delle Bahamas. Un’altra importante novità è il nuovo itinerario della World Cruise 2021 che, con un viaggio di 119 giorni, avrà numerose tappe inedite in Asia e in Giappone, dove la nave attraccherà durante la stagione più bella, quella dei ciliegi in fiore. Passiamo ai servizi: gli investimenti della compagnia, relativi al piano industriale 2017-2027 - per cui sono stati investiti 13,5 miliardi di euro - sono anche rivolti alla tecnologia per arricchire l’offerta con una scelta sempre più ampia. La novità hi-tech di Msc si chiama Zoe ed è la prima assistente virtuale di crociera al mondo: dotata di intelligenza artificiale e un sistema vocale all’avanguardia, Zoe sarà in grado di comprendere sette lingue differenti e di rispondere a tutte le esigenze dei passeggeri all’interno delle proprie cabine. I crocieristi dovranno solo dire: “Ok Zoe”, e l’assistente virtuale sarà pronta a dare il suo aiuto. 

Tutte queste novità saranno inserite all’interno di un innovativo catalogo che sarà completamente personalizzato. "Sarà il primo e unico catalogo al mondo costruito dal cliente" - ha affermato Andrea Guanci, direttore marketing MSC Crociere - Non solo un'app ma un particolare configuratore immersivo".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Potrebbe Interessarti

  • Politica

    Berlusconi: "Il Paese è in mano a Di Maio, gli italiani sono tutti pazzi!"

  • Partner

    Car sharing, auto connesse, auto elettriche e ibride: ecco cosa ne pensano gli italiani!

  • Video

    Caso Vannini, parlano i soccorritori di Marco: "Siamo stati ingannati da Ciontoli"

  • Isola dei Famosi 2019

    Isola dei Famosi, John Vitale lascia il programma: il messaggio (indiretto) per Barbara d'Urso

Torna su
Today è in caricamento