Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Coronavirus, finita odissea Costa Mediterranea: sbarcata a Napoli

A bordo non ci sono turisti ma 780 persone dell'equipaggio

 

Roma, 8 apr. (askanews) - È finita l'odissea di Costa Mediterranea, la nave da crociera impegnata nella rotta Madagascar, Seychelles, Mauritius - prima delle restrizioni imposte per contenere il contagio da Covid-19.

La nave della compagnia italiana è attraccata al porto di Napoli: a bordo non ci sono turisti ma 780 persone dell'equipaggio, tra cui cittadini italiani. A questi ultimi, dopo i controlli sanitari, sarà consentito sbarcare. Il personale medico dell'Ufficio di sanità marittima, aerea e di frontiera, è predisposto al controllo della temperatura corporea, per poi ricorrere ai test rapidi per verificare l'eventuale presenza di casi positivi al Covid-19.

La nave da crociera era ripartita a metà marzo dalle Mauritius, dopo lo stop arrivato dalla compagnia in seguito all'emergenza coronavirus, e ha cercato un approdo in Europa per consentire all'equipaggio di sbarcare. Il 15 marzo la nave era ripartita da Mauritius verso Napoli, facendo solo delle soste tecniche per i rifornimenti e dalla compagnia di navigazione assicurano che nessun membro dell'equipaggio è sceso dalla nave da allora.

Potrebbe Interessarti

Torna su
Today è in caricamento