Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Cottarelli: manovra di galleggiamento, meglio che andare a fondo

"Premiati dai mercati con calo spread, ma non migliora i conti"

 

Roma, 8 nov. (askanews) - "E' una manovra di galleggiamento ma non è soltanto un termine negativo, è meglio galleggiare piuttosto che andare a fondo".

Lo ha detto Carlo Cottarelli, direttore dell'Osservatorio sui conti pubblici italiani, in occasione di un'audizione nelle commissioni Bilancio di Camera e Senato, sottolineando che "questa legge di bilancio evita il rischio che si sarebbe corso se si fosse sperato che i problemi dell'Italia si sarebbero risolti aumentando il deficit pubblico".

"Questo rischio è stato evitato - ha affermato Cottarelli - e siamo stati premiati dai mercati finanziari con una riduzione dello spread e questo è un merito della legge di bilancio, ma la manovra non migliora né peggiora i conti pubblici, non è né aspansiva né restittiva".

Potrebbe Interessarti

Torna su
Today è in caricamento