Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Crollo Genova, premier Conte: non vi abbiamo dimenticato

"Non cesseremo mai di invocare giustizia"

 

Genova, 14 ago. (askanews) - "A voi ai genovesi tutti voglio dire che non vi abbiamo dimenticato, è trascorso un anno ma il ricordo di voi non ci ha mai abbandonato". Lo ha detto il premier, Giuseppe Conte, alla commemorazione delle vittime del crollo del ponte Morandi.

"Poche ore il crollo del ponte Morandi ero qui a Genova, attonito di fronte allo scenario che si apriva davanti ai miei occhi, lanciai un monito: non lasceremo sola Genova, da questa promessa siamo ripartiti".

"Non cesseremo mai di invocare giustizia, ma oggi sentiamo che questo nuovo ponte rappresenterà il simbolo della rinascita che sempre deve seguire a un dolore. Il compito della politica seria è tentare di offrire risposte per il bene dei cittadini, non solo gestendo l'emergenza ma agendo anche in via preventiva programmando una azione di governo che metta in sicurezza il paese".

"Genova precipitata nell'ora più buia, ha riacceso la luce e ridato la speranza a un paese intero" ha concluso Conte.

Potrebbe Interessarti

  • "Mia figlia Beatrice uccisa a 4 mesi, finché avrò respiro voglio giustizia"

  • Così Ilary Blasi si allena in palestra: il suo segreto per restare in forma

  • Un’Università immersa nel verde, tra formazione d'eccellenza, vita e svago

  • Labrador chiuso in auto sotto al sole: la polizia lo salva rompendo il finestrino (video)

Torna su
Today è in caricamento