Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Divorzio burrascoso tra Thegiornalisti, Tommaso Paradiso lascia

Lite sui diritti, il frontman rivendica testi e musica ogni brano

 

Roma, 18 set. (askanews) - L'ultimo grande concerto insieme è stato quello al Circo Massimo. Da oggi la band dei Thegiornalisti come l'avete conosciuta finora, non esiste più. Il frontman Tommaso Paradiso ha annunciato nelle sue stories di Instagram la fine dopo 10 anni del suo rapporto con gli altri due componenti, Marco Primavera e Marco Rissa.

"I Thegiornalisti per quel che mi riguarda non esistono più", ha scritto Paradiso. "Ma esistono le canzoni, sempre e solo quelle".

E proprio su questo punto la band si sta scannando. Il cantautore ha annunciato che tra qualche giorno uscirà una sua nuova canzone, non come Thegiornalisti, ma solo come Tommaso Paradiso. E fin qui nulla da eccepire. Ma per quel che riguarda i numerosi successi del gruppo pop romano, Paradiso rivendica "tutto, testi e musica, di ogni singola canzone, da "Io non esisto" a "Maradona y Pelé".

Un divorzio burrascoso e pronta è arrivata la replica avvelenata degli ex compagni. Sempre su Instagram, il chitarrista Marco Rissa ha annunciato: "La decisione di un componente non può vincolare gli altri due. I Thegiornalisti continueranno. Chi decide di andare via può cercare di guadagnare più soldi da solo".

Il chitarrista ha continuato il suo sfogo social contro l'ex amico, togliendosi più di un sassolino dalla scarpa. "Se ognuno poi può scrivere quello che vuole sui social, io dichiaro di aver scritto tutte le canzoni dei Rolling Stone", ha scritto, riferendosi al vero o ai veri autori dei testi della band.

Potrebbe Interessarti

Torna su
Today è in caricamento