Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Elly Schlein: a sinistra non serve nuovo leader, ma nuovo metodo

Nella nostra lista abbiamo superato frammentazioni e personalismi

 

San Giovanni in Persiceto (Bologna), 30 gen. (askanews) - Elly Schlein è con le sue oltre 22.000 preferenze la candidata più votata alle elezioni regionali dell'Emilia Romagna. La sua lista "Emilia-Romagna Coraggiosa Ecologista Progressista" a sostegno di Stefano Bonaccini viene ora guardata da molti con interesse. Sulla necessità di un nuovo leader per la sinistra nazionale, l'ex europarlamentare, 34 anni, afferma:

"Non credo tanto che serva un leader o solo un leader, alla sinistra serve un metodo nuovo e noi con 'Emilia Romagna Coraggiosa' abbiamo provato a metterlo in campo superando le frammentazioni, i personalismi, le logiche identitarie che troppo spesso ammalano il nostro campo e abbiamo provato a individuare insieme le persone più credibili sulle battaglie ambientali, sulle battaglie sociali, del lavoro e per i diritti e a costruire una lista che fosse uno spaccato inclusivo della società emiliano-romagnola e in sole tre settimane di campagna effettiva siamo riusciti a costruire un consenso del 4% che ci rende decisivi negli equilibri della nuova maggioranza".

Potrebbe Interessarti

Torna su
Today è in caricamento