Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Fmi: crescita Ue deludente. Italia e Germanaia facciano di più

Gian Maria Milesi-Ferretti: molta incertezza anche per Brexit

 

Roma, 16 ott. (askanews) - Germania e Italia devono fare di più. Il monito arriva direttamente da Gian Maria Milesi-Ferretti, vicedirettore del dipartimento di ricerca del Fondo Monetario Internazionale, intervistato a Washington a proposito della situazione economia europea che ha definito "deludente" per quest'anno, per problemi legati alle preoccupazioni per la Brexit così come a causa di paesi come Italia e Germania.

Parlando in generale di Europa, Milesi-Ferretti ha sottolineato: "L'Europa ha avuto un 2017 molto forte, davvero forte e anche l'inizio del 2018 lo è stato e noi davvero abbiamo sperato di assistere al rilancio di una crescita europea. Ma questo sfortunatamente non si è concretizzato. Abbiamo, anzi, avuto un rallentamento piuttosto notevole. E resta molta incertezza, soprattutto sul fronte Brexit".

Poi, parlando nel concreto anche della situazione italiana, ha aggiunto: "Nel complesso vediamo un ritmo delle attività per il 2019 abbastanza deludente. La crescita tedesca è allo 0,5% per quest'anno, davvero bassa rispetto agli standard a cui eravamo abituati negli anni precedenti. E, sapete, in Italia non c'è crescita quest'anno, e uno 0,5% per l'anno prossimo. Chiaramente, questi sono paesi che possono e dovrebbero fare meglio".

Potrebbe Interessarti

Torna su
Today è in caricamento