Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attenti solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Harry e Meghan rinunciano allo status di reali, la Regina furiosa

L'annuncio su Instagram; Buckingham Palace: questioni complesse

 

Londra, 9 gen. (askanews) - Prima dell'annuncio "bomba" su Instagram, non hanno consultato nessuno dei reali, nemmeno la Regina sapeva. È naturale che la famiglia reale britannica si sia detta "sorpresa" e "addolorata" per la decisione del Duca e della Duchessa del Sussex, al secolo Harry e Meghan, di voler fare un passo indietro dagli impegni coronati, rendersi indipendenti economicamente e

strasferirsi in Canada.

Poco dopo che i duchi di Sussex hanno reso pubbliche le loro intenzioni, Buckingham Palace ha ricordato che le discussioni con i giovani sposi sono "in una fase iniziale" e che pur comprendendo "il loro desiderio di adottare un approccio diverso, ci sono questioni complesse da dirimere".

Su Instagram Harry e Meghan, hanno parlato di una decisione presa dopo "molti mesi di riflessione e dibattito interno", con l'obiettivo di dividersi tra Gran Bretagna e Nord America e "continuare a onorare i doveri verso la Regina". Harry e Meghan hanno sottolineato la volontà di crescere il figlio "con il rispetto delle tradizioni reali, in cui è nato", dando allo

stesso tempo alla "nostra famiglia lo spazio per focalizzarci su un nuovo capitolo".

Harry e Meghan attualmente vivono con il loro figlio di 7 mesi Archie a Windsor, al Frogmore Cottage,

casa donata loro dalla regina Elisabetta, dove si sono trasferiti poco prima della nascita del piccolo a maggio. Il trasferimento da Kensington Palace, dove erano vicini di casa del principe William e di Kate, a Windsor, è stato solo uno dei modi in cui la coppia ha "plasmato" il proprio personale percorso da quando è convolata a nozze nel maggio 2018.

Potrebbe Interessarti

Torna su
Today è in caricamento