Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Il Golden Skate Awards incanta Milano con le stelle del ghiaccio

Premiato lo spagnolo Javier Fernandez, Carolina Kostner madrina

 

Roma, 3 dic. (askanews) - Grande successo a Milano per il ritorno del Golden Skate Awards, la tredicesima edizione del gala internazionale di pattinaggio su ghiaccio tornato in città dopo 11 anni di assenza. Il pubblico dell'Allianz Cloud è rimasto incantato dalle esibizioni delle star del pattinaggio mondiale, dal russo Evgeni Plushenko, lo zar del ghiaccio, allo spagnolo Javier Fernandez, ai migliori atleti azzurri, compreso il gruppo di sincronizzato, le Shining Blades, che si sono esibite nelle loro spettacolari coreografie.

Guest star, Carolina Kostner, che in veste di madrina si è concessa ai fan in un meet&greet prima di premiare Javier Fernandez con il Golden Skate Awards 2019. Al pattinatore spagnolo, due volte campione del mondo, bronzo olimpico agli ultimi Giochi invernali e 7 volte campione d'Europa è andato il prestigioso riconoscimento del ghiaccio assegnato ogni anno ai migliori pattinatori al mondo.

Tra una trottola, un salto e un sollevamento, sulla pista dell'ex Palalido si sono esibiti anche gli azzurri Matteo Rizzo, Daniel Grassl, Alessia Tornaghi, le coppie Charlène Guignard e Marco Fabbri e Rebecca Ghilardi-Filippo Ambrosini. E tra le altre stelle internazionali, la campionessa francese Laurine Lecavelier, la coppia canadese Kaitlyn Weaver-Andrew Poje e i russi Fiona Zaldua e Dimitri Sukhanov. Applauditissimo anche Aleksandr "Sasha" Plushenko, figlio di Evgeni, a soli 6 anni già considerato una star mondiale.

Potrebbe Interessarti

Torna su
Today è in caricamento