Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'Iran rinnova il suo Parlamento, la guida suprema al seggio

Prevista vittoria dei conservatori, ma si teme ampia astensione

 

Teheran, 21 feb. (askanews) - Urne aperte in Iran dove si vota per il rinnovo del Parlamento. La guida suprema iraniana l'ayatollah Ali Khamenei, ha votato all'apertura dei seggi e dopo aver deposto la sua scheda ha rinnovato l'appello a partecipare in modo massiccio al voto e a "votare il più rapidamente possibile". Un appello che si lega ai timori di un'ampia astensione.

Gli iraniani sono chiamati alle urne per elezioni politiche decisive, nelle quali è ampiamente prevista una vittoria dei conservatori dopo che le candidature di migliaia di riformisti e moderati sono state invalidate.

Oltre al Parlamento, composto da 290 membri e rinnovato ogni quattro anni, gli iraniani sono chiamati a eleggere i sostituti dei membri deceduti dell'Assemblea degli Esperti, incaricata di nominare, supervisionare ed eventualmente destituire la guida suprema.

Varie istituzioni della repubblica islamica dell'Iran sono nominate, direttamente o indirettamente, dalla guida suprema. Ma il parlamento e l'Assemblea degli Esperti

sono eletti dal popolo in elezioni a suffragio universale.

Potrebbe Interessarti

Torna su
Today è in caricamento