Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'ironia de Le Coliche racconta la nostalgia da lockdown

Nella parodia a J-Ax tutti i tic della quarantena

 

Milano, 19 giu. (askanews) - Scherzare sulla quarantena si può e si deve. Si chiama Una noia assurda la nuova parodia de Le Coliche, alias Claudio e Fabrizio Colica, che per il secondo anno consecutivo prendono di mira il nuovo tormentone estivo di J Ax che racconta la grande voglia di un ritorno alla normalità e alla vita sociale dopo mesi di lockdown.

"Una voglia assurda" quella del rapper milanese, di stare tra la gente, cantare e uscire in strada a ballare che diventa, agli occhi de Le Coliche, una "Una noia assurda", poco pronti come sono a questo trionfale ritorno alla normalità.

Una parodia che ripercorre i mesi della quarantena e i tic che hanno accomunato tutti noi: dalla panificazione matta e disperatissima alle dirette social, dalla famiglia "finalmente" riunita a casa fino agli allenamenti in terrazzo per togliere qualche chilo di troppo. Siamo proprio sicuri di essere pronti a buttarci a capofitto in questa fase 3?

Potrebbe Interessarti

Torna su
Today è in caricamento