Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lincei, Edoardo Mosconi tra i vincitori del Feltrinelli Giovani

Per gli studi su materiali per fotovoltaico di nuova generazione

 

Roma, 8 nov. (askanews) - Tra i vincitori dei premi Feltrinelli 2019 dell'Accademia Nazionali dei Lincei, c'è anche Edoardo Mosconi che ha vinto il premio Giovani insieme a Omar Bartoli, Raffaele Dello Ioio e Simone Fatichi. In particolare, a lui è stato assegnato il riconoscimento per la Chimica.

"La ricerca che porto avanti presso l'Istituto di Scienze e Tecnologie Chimiche del CNR a Perugia è focalizzato su materiali per il fotovoltaico di nuova generazione e in particolare le perovskiti, materiali che dal 2012 a oggi hanno stravolto il panorama del fotovoltaico. Il nostro contributo alla ricerca su questo argomento è stata mettere a punto una metodologia teorico-computazionale per la descrizione delle proprietà di questi materiali, per capire i principi di funzionamento dei dispositivi e cercare di ottimizzare le efficienze e incrementare le stabilità. Il frutto di questa ricerca è una forte sinergia tra tre enti di ricerca italiani, CNR, Università di Perugia e Istituto Italiano di Tecnologia, abbiamo anche collaborazioni con gruppi stranieri e abbiamo fatto un grande passo avanti insieme per la diffusione di questa tecnologia a livello globale e industriale".

"E' vero che con la ricerca in Italia ora viviamo un momento di difficoltà - ha concluso - ma al CNR abbiamo ottime opportunità e possiamo portare avanti al meglio la nostra ricerca".

Potrebbe Interessarti

Torna su
Today è in caricamento