Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Luigi Ferrucci: il fumo primo acceleratore dell invecchiamento

Il professore al convegno Ferrero: peggiora tutte le situazioni

 

Alba, 8 nov. (askanews) - "Il fumo è un acceleratore di tutti i fenomeni dell'invecchiamento. Tutti gli indici biologici di invecchiamento che noi conosciamo vengono accelerati dal fumo. La senescenza cellulare, la funzione mitocondriale, l'accumulo di instabilità genetica, tutta la proteostasi, ossia la capacità di mantenere le proteine funzionanti, tutti questi meccanismi sono sicuramente alterati dal fumo. Per cui evitare il fumo direi che è il primo principio per rallentare il proprio invecchiamento". Lo ha detto il professor Luigi Ferrucci, docente a Baltimora e tra i massimi esperti al mondo sul tema dell'invecchiamento, in una conversazione con askanews a margine del convegno internazionale della Fondazione Ferrero sul tema dell'active aging, in corso ad Alba.

Potrebbe Interessarti

Torna su
Today è in caricamento