Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

L'Isis fa scempio dell'arte di Palmira: "Demolito il teatro romano e il Tetrapilo"

I jihadisti dello Stato Islamico un mese dopo avere ripreso il sito archeologico da cui erano stati scacciati a marzo hanno demolito altri preziosi monumenti archeologici nell'antica località siriana

 

Secondo l'agenzia ufficiale Sana, l'Isis ha distrutto il proscenio dell'antico teatro romano e il Tetrapilo, una struttura colonnata del sito archeologico. "Fonti locali ci hanno informato che hanno distrutto il Tetrapilo, un monumento di 16 colonne, mentre foto satellitari ricevute dai nostri colleghi dell'università di Boston mostrano danni anche al proscenio del teatro romano di Palmira", ha confermato Maamun Abdelkarim, direttore del sito.

Prima di essere costretti a ritirarsi da Palmira nel marzo scorso a seguito di una controffensiva governativa guidata dalle forze militari russe, i guerriglieri dello Stato islamico avevano già dato vita a una sistematica campagna di distruzione dei tesori della località, inserita dall'Unesco nella lista del patrimonio mondiale.

Potrebbe Interessarti

Torna su
Today è in caricamento