sabato, 25 ottobre

Papa Francesco ai fedeli in Vaticano: "In questo cazzo..."

Divertente "fuori programma" durante l'Angelus domenicale in vaticano. Papa Francesco, non senza imbarazzo, è "scivolato" sulla pronuncia di una parola e il risultato è stato una gaffe d'autore. "In questo caso la provvidenza di Dio si rende visibile in quanto gesto di solidarietà" avrebbe voluto dire il Pontefice: peccato, però, che "in questo caso" sia diventato "in questo cazzo". Anche il Papa sbaglia.

Redazione 2 marzo 2014
8
Il player è in fase di caricamento: attendere in corso...

8 Commenti

Feed
  • Avatar di Ivo

    Ivo Che cosa non si fa pur di avere visualizzazioni!

    venerdì, 14 marzo
  • Avatar di enzo longo

    enzo longo Mi auguro che con questa frase un sacco di bigotti cattolici abbiano avuto un infarto...!!!

    lunedì, 3 marzo
  • Avatar di enzo longo

    enzo longo Sembra da sciacalli sfruttare uno strafalcione linguistico di bergoglio per irridere bergoglio una delle rare volte che il casso in bocca ce l'ha in pubblico... Però poi penso allo sciacallare dei preti sulla paura della morte e del "diavolone cattivo" (paura, questa, da loro indotta fin dall'infanzia) e mi passano gli scrupoli...

    lunedì, 3 marzo
  • Avatar anonimo di sandra

    sandra Beh, meno male che tra i grandi della terra c'è ancora qualcuno che riesce a far sorridere la gente!...

    domenica, 2 marzo
  • Avatar di Riposo Eterno

    Riposo Eterno Si è trattato di un lapsus Freudiano, in quanto il Pontefice in quel momento, il pensiero molto probabilmente era rivolto verso il mondo, Ed ecco la vera frase, nell'occasione impronunciabile che il Papa aveva nella sua mente: In questo #@#?*%$ di mondo,la provvidenza di Dio si rende visibile,in quanto gesto di solidarietà.

    domenica, 2 marzo
    • Avatar di enzo longo

      enzo longo In psicoanalisi, i lapsus sono inquadrati all'interno della categoria più generale degli atti mancati. Essi sono considerati forme di espressione indiretta dell'inconscio: l'errore che prende corpo nel lapsus, secondo Freud, è solo apparentemente casuale. Il lapsus non solo sarebbe la manifestazione di un desiderio inconscio che affiora e trova, così, soddisfacimento, ma costituirebbe anche un canale attraverso il quale trovano sfogo pensieri che, altrimenti, resterebbero rimossi dalla censura.(wikipedia)

      lunedì, 3 marzo
  • Avatar di ROBERTO R

    ROBERTO R E umano anche lui ( Perdonato ) !"

    domenica, 2 marzo
    • Avatar di Andrea

      Andrea ma il papa non era infallibile?

      domenica, 2 marzo