Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Soi, Troiano: i trattamenti preoperatori per la cataratta

"Indispensabile funzionamento corretto ghiandole di Meibomio"

 

Roma, 21 nov. (askanews) - L'importanza del trattamento preoperatorio dell'alterazione delle ghiandole meiboniane per arrivare a una chirurgia della cataratta di altissimo livello. E' uno dei tanti temi affrontati a Roma al 99esimo Congresso della Società Oftalmologica Italiana SOI, come spiega Pasquale Troiano, direttore Uoc Oculistica ospedale Fatebenefratelli di Erba (Como) e presidente del Comitato tecnico-scientifico Soi.

"Le ghiandole di Meibomio sono ghiandole assimilabili alle ghiandole sebacee della cute e si trovano nelle palpebre, una sessantina circa in quella superiore e un pò meno in quella inferiore. Producono una sostanza grassa simile al sebo.

L'obiettivo di questo prodotto ghiandolare è quello di proteggere la lacrima dalla evaporazione. Quando questa struttura lipidica diventa incapace di distendersi correttamente, l'evaporazione della lacrima aumenta bruscamente e si sperimenta quella condizione nota come sindrome della disfunzione lacrimale o occhio secco: l'occhio non è più sufficientemente lubrificato e questa cosa ha una ripercussione notevole sulla qualità ottica della cornea che peggiora drasticamente; l'invecchiamento dell'essere umano è una delle principali cause di questa condizione".

"Se nella chirurgia della cataratta, come si dovrebbe oggi sempre più in maniera sistematica, si vuole ottenere la massima riabilitazione possibile, impiantare lenti ad alta tecnologia che correggono l'astigmatismo o anche la presbiopia - ha sottolineato Troiano - è indispensabile ottenere una superficie corneale perfettamene omogenea: se le ghiandole di Meibomio non stanno funzionando correttamente questa è una condizione irraggiungibile. Il trattamento preoperatorio, in maniera sistematica dell'alterazione delle ghiandole meiboniane è un prerequisito per arrivare poi a una chirurgia della cataratta di altissimo livello".

Potrebbe Interessarti

Torna su
Today è in caricamento