Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Spazio, il telescopio Hubble osserva la "cometa aliena" Borisov

Il viaggiatore interstellare nel sistema solare a 160mila Km/h

 

Milano, 17 ott. (askanews) - Questo breve filmato di pochi secondi è la migliore immagine finora registrata della "cometa aliena" Borisov, ripresa il 12 ottobre 2019 dal telescopio spaziale Hubble, a pochi mesi dalla sua scoperta.

Dopo Omuamua, Borisov è il secondo "viaggiatore interstellare" proveniente dallo Spazio profondo a visitare in poco tempo il nostro sistema solare che, in questi giorni, sta solcando a 160mila chilometri orari, a una distanza di 420 milioni di chilometri dalla Terra.

L'immagine mostra una concentrazione centrale di polvere intorno a un nucleo. Secondo gli esperti, la cometa sarà osservabile fino alla metà del 2020, prima che faccia ritorno nello Spazio profondo.

Il corpo celeste è stato scoperto lo scorso 30 agosto da Gennady Borisov, un astronomo dilettante e successivamente è finito nell occhio dei telescopi Herschel e Gemini che hanno permesso agli astronomi di tracciare il suo identikit iniziale e rilevare la quantità di polveri e gas espulsi.

Potrebbe Interessarti

Torna su
Today è in caricamento