Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Spazio, la Nasa presenta le nuove tute spaziali per Luna e Orion

Sono in grado di garantire maggiore comfort agli astronauti

 

Milano, 16 ott. (askanews) - La Nasa ha rivelato le nuove tute spaziali di ultima generazione, quelle del programma Artemis che verranno utilizzate dagli uomini e le donne che a partire dal 2024 sbarcheranno di nuovo sulla Luna e quelle del programma Orion che verranno utilizzate dagli astronauti che partiranno per lo Spazio sulla nuova navetta sviluppata da Lockeed-Martin e Airbus.

La nuova xEMU, acronimo per Exploration Extravehicular Mobility Unit è la nuova tuta spaziale da impiegare durante le missioni lunari, progettata per resistere a temperature comprese tra -250 e +250 gradi Fahrenheit (da -157 a + 122 gradi Celsius).

Queste nuove tute, più colorate rispetto a quelle delle missioni Apollo così come quelle delle attuali Eva sulla Iss, sono più comode e versatili, fatte in modo per dare agli astronauti il massimo comfort e la massima mobilità possibile durante le attività extraveicolari sulla superficie lunare, consentendo loro di effettuare attività anche più complesse dei loro predecessori, come lunghe camminate, inginocchiarsi, affrontare cunicoli, guidare mezzi di superficie, raccogliere campioni e lavorare in presenza di differenti condizioni di gravità.

Le tute sono progettate in modo da poter essere utilizzate anche per le Eva dalla Stazione Spaziale o dalla nuova stazione lunare Gateway e addirittura potranno essere utilizzate per affrontare eventualmente anche l'atmosfera marziana o ambienti con maggiore gravità. Inoltre il sistema di supporto vitale della nuova tuta è aggiornabile e incorpora nuove tecnologie che ne migliorano l affidabilità, la sicurezza e la performance.

Accanto alla xEMU, inoltre, la NASA ha presentato anche la tuta OCSS, (Orion Crew Survival System), di colore arancione per rendere più riconoscibili gli astronauti in caso d'ammaraggio d'emergenza. Questo diverso tipo di tuta, simile a quella usata dagli equipaggi delle missioni Shuttle, è stata studiata per essere indossata all'interno della nuova capsula Orion durante il lancio e il ritorno sulla Terra; rispetto alle tute usate sugli Shuttle, questa nuova tuta è stata migliorata per garantire agli astronauti un maggiore comfort in queste delicate fasi del volo.

Potrebbe Interessarti

Torna su
Today è in caricamento