Greenpeace proietta Renzi sulla centrale a carbone: "#CambiaVerso"

Ennesimo blitz degli attivisti: per chiedere una #svoltabuona sul clima sono entrati nella centrale a carbone di Novaky, in Slovacchia, e hanno proiettato scritte luminose su Renzi ed Enel

Alla vigilia del summit di Bruxelles per discutere gli obiettivi da adottare entro il 2030 su clima ed energia, Greenpeace Italia ha voluto ricordare a Matteo Renzi che in Italia sul clima è necessaria una #svoltabuona. E lo ha fatto con un blitz: gli attivisti sono entrati nella centrale a carbone di Novaky, in Slovacchia, un impianto della Slovenske Eletrarne, società controllata da Enel. Qui sono state proiettate scritte luminose sul reattore rivolte sia al nostro premier che alla multinazionale italiana: "Renzi #cambiaverso", "Il carbone di Enel uccide".

Tra poco infatti verranno eletti i nuovi vertici Enel e quello che gli attivisti ambientalisti vogliono è 'un corso nuovo, per rottamare le fonti fossili e investire sulle rinnovabili': "La rivoluzione energetica da noi promossa – dichiara Luca Iacoboni, Responsabile della Campagna Clima e Energia di Greenpeace Italia – permetterebbe la creazione di 20 mila posti di lavoro diretti al 2020, poco meno del numero totale dei lavoratori impiegati negli stabilimenti italiani FIAT (circa 24 mila). Inoltre, si potrebbero risparmiare, da qui al 2050, 380 miliardi di euro, in media 9,8 all'anno, tre volte la cifra prevista dal Governo Renzi per finanziare il piano scuole".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La prima giornata di Garko 'libero' è con Eva Grimaldi e Imma Battaglia (VIDEO)

  • Francesco Testi rompe il silenzio: "Ecco perché a Garko ha fatto comodo fingersi etero"

  • Gabriel Garko rompe il silenzio dopo il coming out: "Camminerò con le mie gambe, ma non sui tacchi"

  • Gabriele Rossi scrive a Garko dopo il coming out. L'applauso dei vip, da Grimaldi a Monte

  • Gabriel Garko finalmente libero ma non da certe montature

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 26 settembre 2020

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento