Due ragazze puliscono la spiaggia dai rifiuti nel tempo libero: "Ognuno può fare la differenza"

Il sindaco di Cervia, la loro città, ha voluto incontrarle per complimentarsi per il loro impegno

Giulia e Benedetta hanno 23 e 22 anni. Da sempre amanti della natura e con a cuore il tema dell'inquinamento ambientale, queste due ragazze di Cervia (Ravenna) nel loro tempo libero camminano sulla spiaggia durante la stagione invernale e raccolgono i rifiuti.

Un impegno per l'ambiente che le ha portate a coinvolgere anche amici e parenti, spronandoli a utilizzare prodotti naturali ed ecologici o a ridurre l'uso di plastica con materiali alternativi, e ora sperano di riuscire a coinvolgere anche le scuole in iniziative volte alla salvaguardia del territorio.

Le due sono ragazze sono state ricevute dal sindaco di Cervia, che si è complimentato per il loro impegno.

"Nel frattempo rinnoviamo a tutti l'invito a unirsi a noi nelle passeggiate invernali al mare, perché siamo profondamente convinte che ognuno possa fare, anche nel proprio piccolo, la differenza".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Belen contro Barbara d'Urso: l'affondo durante una diretta su Instagram

  • Coronavirus, dalla suola delle scarpe alle verdure: i chiarimenti dell'Iss

  • Coronavirus, come sono cambiati i trasporti pubblici durante l'epidemia

  • Coronavirus, a Rimini guarisce anziano di 101 anni: è nato durante l'epidemia di spagnola

  • Coronavirus, lo stop dei benzinai: "Chiudiamo gli impianti: prima sulle autostrade, poi gli altri"

  • Coronavirus, Mattarella ha firmato il decreto: da oggi al via la nuova stretta, cosa cambia

Torna su
Today è in caricamento