L'Axolotl, la piccola salamandra messicana che sorride

Il suo nome significa 'dio dell'acqua' e vive nei laghi del Messico: è l'Axolotl, la salamandra di acqua dolce

©Pexels

Una simpatica salamandra con un espressione sempre sorridente: è l'Axolotl che vive nelle acque dolci e fredde del Messico. Il nome è di origine azteca: "Atl" vuol dire acqua, mentre "Xolotl" era il nome di una divinità azteca. Tradotto diventa "dio dell'acqua" o "mostro acquatico".

E' una salamandra tipica dei laghi del Messico: ci sono esemplari che vivono nelle acque del lago Xochimilco e del Chalco, nei pressi di Città del Messico.

Caratteristiche

Questo simpatico anfibio vive soprattutto sott'acqua concludendo il suo ciclo vitale allo stadio larvale. Hanno piccole dimensioni dai 23 e i 28 cm di lunghezza, piccoli occhi scuri e arti minuti. Si muovono con agilità in acqua grazie alla loro coda orlata di pinne, che funge da timone. Il loro aspetto così amichevole gli viene conferito grazie alla presenza di una piccola testa appiattita e una bocca larga per cui sembra quasi sorridere. Hanno inoltre delle branchie sporgenti su entrambi i lati della testa. Possono avere varie pigmentazioni, dal grigio con sfumature al bianco, beige e dorato o addirittura avere una pelle trasparente. 

Cosa mangia

L'Axcelotl si nutre di crostacei e di larve di insetti come anche si uova di altri anfibi e piccoli pesci. In casi estremi potrebbe degenerare mangiando addirittura la propria prole.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Curiosità

Caratteristica davvero singolare: queste salamandre hanno la capacità di far ricrescere organi e arti. Si è infatti osservato che qualora gli venisse staccato un arto o addirittura una branchia queste ricrescerebbero completamente dopo un po’ di tempo. Sono anche capaci di rigenerare parti delicate come cervello e cuore, e tutte le amputazioni non lasciano alcuna traccia sui loro corpi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La prima giornata di Garko 'libero' è con Eva Grimaldi e Imma Battaglia (VIDEO)

  • Gabriel Garko rompe il silenzio dopo il coming out: "Camminerò con le mie gambe, ma non sui tacchi"

  • Gabriele Rossi scrive a Garko dopo il coming out. L'applauso dei vip, da Grimaldi a Monte

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 26 settembre 2020

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 29 settembre 2020: numeri e quote

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto di martedì 22 settembre 2020: numeri e quote

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento