Cani, quattro imponenti razze "simili" ai lupi

Animali che discendono dal re dei boschi, dall'aspetto inconfondibile

Un cane Lupo Cecoslovacco / Foto Pixabay

Nel corso degli anni l’essere umano ha iniziato ad avere un approccio diverso con i lupi, iniziando a rispettarli e in alcuni rari casi anche ad allevarli. Non sono rare infatti, razze che discendono da antichi incroci, e per questo oggi ci sono cani che somigliano tantissimo al re dei boschi: cani che hanno caratteristiche fisiche simili ma di grande stazza, in grado di incutere timore se necessario. Parliamo del Tamaskan, dell’Alaskan Malamute, del Cane Lupo Cecoslovacco e del Cane Lupo di Saarloos: razze che al garrese possono anche superare il metro di altezza, storicamente impiegati in regioni fredde come animali da lavoro. Scopriamone insieme caratteristiche e carattere…

Il Tamaskan

Il Tamaskan è in realtà un lupo considerato ‘ibrido’, originario della Finlandia. I primi esemplari sono stati il frutto di un incrocio tra una Siberian Husky e un Alaskan Malamute e anche per questo è un grosso animale, la cui altezza può superare, seppur di poco, i 70 centimetri e può arrivare a pesare fino a 40 chili. E’ molto longevo, tanto da poter raggiungere tranquillamente i 20 anni di vita. Un  grosso amico a 4 zampe che non passa di certo inosservato: per stazza e per colori del manto. 

Alaskan Malamute

L’Alaskan Malamute è una razza molto antica, utilizzata dagli inuit principalmente come cane da slitta. Non a caso  è un animale in grado di trascinare tantissimi chili per lunghissime distanze. Come il Tamaskan l’Alaskan Malamute è un animale imponente: ci sono esemplari che superano i 60 centimetri di altezza e che arrivano a pesare fino a 45 chili. Molto amato il suo pelo, folto e di media lunghezza con una particolarità: quando si bagna non perde assolutamente il suo volume. E’ un cane che, anche per la sua stazza, ha bisogno di spazio e di correre all’aria aperta. 

Il Cane Lupo Cecoslovacco

Non tutti sanno che il Cane lupo Cecoslovacco è il risultato di un particolare incrocio tra un pastore e quattro lupe dei Carpazi. Nel 1982 questa razza  diventò anche simbolo nazionale dell’ex Cecoslovacchia. E’ un cane che somiglia tantissimo ai lupi, ed è importante farlo socializzare con esseri umani e altri cani sin da cucciolo al fine di evitare problemi da adulto. Essendo timido, se non ben educato, potrebbe reagire in modo improvviso contro chi non conosce.  Come le altre razze è un cane di una certa stazza, che arriva a 60 centimetri. Minore degli altri invece il peso: questo cane infatti, arriva a un massimo di trenta chili ma ha comunque molta forza e grande agilità.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Cane Lupo di Saarloos

Il Cane lupo di Saarloos è un animale a pelo corto imponente, che supera i 70 centimetri e pesa oltre 40 chili. E’ vivace, curioso e ama correre e giocare all’aria aperta. E’ noto, oltre che per le dimensioni, per il carattere in quanto molto indipendente.   E’ il risultato dell’incrocio tra un Pastore Tedesco e un Lupo Europeo, e inconfondibili le sue caratteristiche: zampe lunghe, pelo chiaro e orecchie ben appuntite. E’ noto per aver ereditato geneticamente dal Pastore Tedesco possibili problemi all’anca. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 26 settembre 2020

  • Chi è Tommaso Zorzi e perché è famoso: tutto sull'influencer, dall'amore alla carriera

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto di martedì 22 settembre 2020: numeri e quote

  • Mascherina (di nuovo) obbligatoria all'aperto in Campania: l'ordinanza di De Luca

  • Gabriele Rossi scrive a Garko dopo il coming out. L'applauso dei vip, da Grimaldi a Monte

  • Calciomercato, le ultime notizie su trattative, acquisti e cessioni: Lazio, colpo in difesa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento