I cani dagli occhi a mandorla: le razze più famose

Tutti conoscono l'Akita Inu e lo Shiba Inu ma sono varie le razze canine con occhi così particolari

Un esemplare di Akita / Foto Pixabay

Tipici del Giappone sono i cani con gli occhi a mandorla: razze dalle antiche origini, un tempo impiegate soprattutto nella caccia.  Quella degli occhi è una caratteristica impossibile da non notare,  e anche per questo alcune razze sono ormai famosissime in tutte il mondo, così come l’Akita Inu e lo Shiba Inu. Altre invece, sono più rare ma comunque molto particolari. A inizio anni ’80, in Giappone è nata una vera e propria associazione per la salvaguardia delle razze autoctone. Ma scopriamo insieme quali sono questi amici a 4 zampe con questi occhi così particolari così come i loro nomi, che prendono origine dalla regione da cui provengono.

Akita Inu

L’Akita Inu è insieme allo Shiba un cane giapponese molto conosciuto in Italia, che anticamente veniva impiegato nella caccia a grossi animali, come orsi e cinghiali. Nel tempo però, è diventato amico fedele anche dei samurai, così come dimostrano antiche raffigurazioni.  E’ un cane di stazza medio/grane dal colore inconfondibile e con dei lunghi occhi a mandorla. Ama le coccole ma non altrettanto gli ordini. Non abbaia quasi mai ed è bene addestrarlo fin da piccolo visto il suo carattere così deciso.

Shiba Inu

Lo Shiba Inu è una razza la cui origine ancora non è ben chiara, tanto da essere contesa sia dal Giappone che dalla Cina. Anche questo cane era impiegato nella caccia. E’ un animale che ama tantissimo il padrone ma non la sottomissione. E’  molto intelligente, ama le coccole ed è diffidente con chi non conosce. Fedelissimo alla famiglia, è ottimo cane da compagna così come da guardia.

Lo Shikoku ken

Lo Shikoku ken è molto simile allo Shiba Inu ma la stazza è molto più grande.  E’ un cane con molto coraggio, attivo e fedele, non adatto a chi non ama il movimento. E’ fedelissimo al suo padrone e molto intelligente. Ha bisogno di correre e giocare per sfogare la sua grande energia.

Chin Giapponese

Il Chin Giapponese è un cane di stazza piccola ma molto particolare, con un pelo considerato setoso ma molto abbondante. Impossibile non notare gli occhi, ed  è ottimo come animale da compagnia. E’ facile addestrarlo e quando è felice inizia a girare continuamente su stesso. Di norma abbaia molto poco, ma può anche ululare.

L’Hokkaido Inu

L’Hokkaido Inu è una razza antichissima di stazza media. Ha una costituzione tale che lo rende molto resistente al freddo, ed è un cane molto intelligente tanto da essere spesso impiegato nel soccorso a persone in situazioni molto difficili. E’ considerata una razza rara, che ama giocare con la famiglia e i bambini perché non per nulla aggressiva. E’ un animale che necessita di molto movimento, quindi non adatto a persone pigre o che non amano fare attività all’aria aperta.

Spitz Giapponese

Lo Spitz Giapponese non è una razza antica, ed è il risultato di alcuni incroci. E’ un cane adatto alla compagnia di bambini e anziani, con molto coraggio nonostante la stazza. Non abbaia quasi mai, tranne in presenza di sconosciuti e ha un’aspettativa di vita molto lunga.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La prima giornata di Garko 'libero' è con Eva Grimaldi e Imma Battaglia (VIDEO)

  • Gabriel Garko rompe il silenzio dopo il coming out: "Camminerò con le mie gambe, ma non sui tacchi"

  • Gabriele Rossi scrive a Garko dopo il coming out. L'applauso dei vip, da Grimaldi a Monte

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 26 settembre 2020

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 29 settembre 2020: numeri e quote

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto di martedì 22 settembre 2020: numeri e quote

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento