Sabato, 15 Maggio 2021

Detta 'killer delle mucche' per il suo pungiglione velenoso: una specie di vespa conosciuta come 'Formica panda'

I colori bianco-nero e la forma di una formica: tutto sulla 'formica panda'

©Wikipedia

Nonostante abbia un aspetto molto simile a quello di una formica in realtà questo imenottero vespoideo fa parte della grande famiglia dei Mutillidi (Mutillidae). Tipico della Elqui Valley nella regione di Coquimbo nel Cile centro-settentrionale vive soprattutto nelle aree asciutte e desertiche del Globo. Il suo nome scientifico è Euspinolia Militaris e comunemente viene chiamato ''formica panda'' per la sua forma simile ad una formica e i colori del panda. 

Caratteristiche

In realtà questo insetto è presente, anche se in varie specie, in tutto il mondo fuorchè i poli. E' conosciuto anche come ''formica di velluto'' perchè questo Mutillide ha un corpo ricoperto da una peluria molto folta tanto da sembrare tessuto. La differenza tra i maschi e le femmine sta nelle ali: i maschi ne sono dotati mentre le femmine no, ma in compenso hanno un pungiglione che colpisce e avvelena.

'Killer delle mucche'

Il suo aspetto così carino nasconde una realtà ben diversa: il suo veleno è così potente da essere anche soprannominata “ammazza mucche” e “ammazza muli” o “killer di mucche“. E' un animale molto solitario e schivo in realtà, e attacca solo se si sente minacciato. Il suo primo istinto è quello di fuggire, e questo succede soprattutto in presenza dell'uomo.

La formica raggiunge gli 8 mm /1 cm di lunghezza e può circa 2-3 mm in altezza.  E' dotata di uno scheletro solido e una testa tubolare ricoperta di un rostro affilato simile ad un becco. Questa parte è proprio la sua bocca grazie alla quale si nutre succhiando i nutrienti dalle foglie delle piante. Le sue zampe sono molto lunghe rispetto al corpo e gli permettono di fare grandi balzi. E' così che si sposta scappando via dai predatori. 

Hanno un'aspettativa di vita di circa 2 anni e anche uno strano modo di accoppiarsi: lo fanno in volo ma poichè la femmina è priva di ali questa viene sollevata dal maschio il quale la feconda in aria e subito la riporta a terra perchè le ricorda subito il compito che ha, ossia cercare il nido presso cui depositare le uova. 

Curiosità

L’Euspinolia Militaris adotta un'ingegnoso sistema di difesa per nulla invasivo: grazie ad un apparato posizionato sul suo addome, produce dei suoni simili a cinguettii molto intensi, utili a spaventare e allontanare i predatori.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Detta 'killer delle mucche' per il suo pungiglione velenoso: una specie di vespa conosciuta come 'Formica panda'

Today è in caricamento