Domenica, 24 Ottobre 2021
Lutto in Congo / Rep. Dem. del Congo

Addio a Ndakasi, la gorilla star del web è morta tra le braccia del suo "papà umano"

Lutto nel Virunga National Park, nella Repubblica Democratica del Congo: dopo una lunga malattia si è spenta la gorilla divenuta celebre per un selfie virale

Un giorno di lutto in Congo dove si è spenta Ndakasi, un esemplare femmina di gorilla di montagna che viveva nel Virunga National Park, nella Repubblica Democratica del Congo, e che qualche anno fa era diventata celebre in tutto il mondo grazie ad un selfie scattato insieme al guardiaparco  André Bauma. Purtroppo nei giorni scorsi l'animale è deceduto a causa di una malattia con cui combatteva da diverso tempo: Ndakasi ha chiuso gli occhi tra le braccia amorevoli del suo custode, amico e ''papà umano'', come mostra lo scatto pubblicato sulla pagina Twitter del parco in cui viene annunciata la triste notizia. 

L'incredibile rapporto tra Bauma e Ndakasi era iniziato nel 2007, quando alcuni ranger trovarono la gorilla ancora cucciola attaccata al corpo della madre morta. In quel momento aveva soltanto due mesi e venne accolta all'interno del Senkekwe Center, una struttura unica nel suo genere che si occupa dei gorilla di montagna rimasti orfani. Così, tra le cure amorevoli di Bauma e del suo staff, Ndakasi ha vissuto lì fino al giorno della sua morte, ma la sua vita è stata tutt'altro che monotona.

ndakasi-morta-twitter-2

Nel 2019 infatti divenne una vera e propria celebrità del web dopo essere stata immortalata in un selfie insieme ad un altro gorilla, Ndeze, dove i due animali assumono pose tipicamente umane. Uno scatto talmente naturale e allo stesso tempo ironico, che nel giro di qualche giorno è arrivato su tutti i social e i quotidiani del globo. Grazie a quella foto Ndakasi è poi divenuta una celebrità, partecipando a spettacoli tv e film, tra cui anche un documentario chiamato ''Virunga'', come il parco in cui ha vissuto.

André Bauma, che si è preso cura di Ndakasi fin da quando era una cucciola, ha voluto dedicare parole dolcissime alla sua amica, ormai scomparsa: ''È stato un privilegio prendersi cura di lei, la sua natura dolce e intelligente mi ha fatto capire la connessione che esiste tra umani e scimmie. Sono orgoglioso di essere stato suo amico, l'ho amata come una bambina e la sua personalità allegra era sempre in grado di portarmi il sorriso. Saremo sempre grati della ricchezza che Ndakasi ha portato nelle nostre vite''.


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio a Ndakasi, la gorilla star del web è morta tra le braccia del suo "papà umano"

Today è in caricamento