Martedì, 11 Maggio 2021

'Il panda rosso', la piccola volpe ramata che dorme a penzoloni sugli alberi

La volpe di fuoco, un piccolo mammifero a rischio di estinzione

©Pixabay

Ne sono rimasti solo 2500 esemplari e vivono tutti nelle nelle foreste temperate del Nepal, in Bhutan in Birmania e in Cina oltre i 2000 m di altitudine: oggi parliamo di una bellissima specie, il panda rosso conosciuto soprattutto con il nome di 'Volpe di Fuoco'.

Caratteristiche

Così chiamata per il suo particolare pelo rosso ramato che le conferisce un aspetto singolare. Simile ad un panda in miniatura in realtà non ha nulla anche fare con questo animale. Ha le dimensioni di un gatto domestico e appartiene alla famiglia degli Ailuridae. Ha una folta coda che utilizza a mo' di sciarpa durante il freddo invernale oppure nelle ore diurne per coprirsi gli occhi quando dorme a penzoloni sugli alberi.

Cosa mangia e come vive

Il numero di questi simpatici animali si è ridotto notevolmente per causa dell'uomo: per dare vita infrastrutture e alle pratiche agricole si è avviata una intensa deforestazione che ha portato alla diminuzione di queste volpi dal color ruggine. La volpe di fuoco preferisce i vegetali come il bambù, la frutta, foglie e radici e occasionalmente si ciba di insetti o dei piccoli vertebrati. E' quindi carnivora ma segue abitudini alimentari totalmente diverse. 

Sono esemplari molto solitari, cercano i loro simili solo durante la stagione degli amori che va da gennaio a marzo. E' la femmina a crescere i cuccioli, mentre il maschio assume un atteggiamento totalmente disinteressato. I piccoli nascono ciechi e prima che inizino a vedere ci vogliono circa 3 mesi, per questo restano a fianco della mamma la quale li cura e li accudisce per tutto il tempo. Sono animali dormiglioni durante la mattina e preferiscono il fresco della sera per andare a caccia.

Curiosità

Hanno un sesto dito nelle zampe anteriori che permette loro di afferrare meglio i rami di bambù e inoltre sono animali unici nel momento in cui si accingono a bere: non lo fanno con la bocca ma preferiscono bagnarsi la zampa anteriore e leccarsela.
 

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Il panda rosso', la piccola volpe ramata che dorme a penzoloni sugli alberi

Today è in caricamento