rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Animali

E' la mascotte dell'Islanda e ricorda una nota maschera partenopea: è la bellissima Pulcinella di mare

I toni variopinti del suo becco ricordano quelli di una maschera di carnevale

Assomiglia alla maschera partenopea più famosa al mondo, colori vivaci e aspetto simpatico. Vive sulle coste Sud dell'Islanda e di questa terra rappresenta proprio la mascotte: è la Pulcinella di Mare.

Caratteristiche

Questo simpatico uccello, che gli inglesi chiamano puffin, viene chiamato invece pulcinella dagli italiani perchè il suo aspetto ricorda quello della maschera napoletana oppure perchè, secondo altre fonti, si fa riferimento ad un “piccolo pulcino”. Esistono quattro diverse specie di pulcinella di mare e vivono appunto nella parte più estrema dell'Atlantico del Nord: pulcinella trapuntata, pulcinella cornuta, pulcinella dell'Atlantico e alcide rinoceronte. 

Hanno molti tratti in comune, striature rosse blu e gialle sul loro becco triangolare e la loro presenza rende il paesaggio davvero caratteristico, un tocco di colore sulle rocce nude del nord.

La pancia è bianca mentre il dorso nero, colori utilizzati per mimetizzarsi rispettivamente in mare e a terra ed essere meno visibili ai predatori. Le zampe, di un arancione intenso nella stagione riproduttiva, mentre giallo opaco durante i mesi invernali, sono corte e palmate, molto utili per nuotare in mare.

Come altre specie di uccelli marini, sono socievoli e gregari. Spesso si ritrovano in numerose colonie su scogliere erbose ma non è solo ''amicizia'' e un carattere docile che spinge questi animali a stare insieme, bensì la necessità di sopravvivere. Insieme si è più forti. La comunità è un'arma di difesa molto intelligente contro gli assalitori. 

Curiosità

Quando si possono ammirare? Solitamente chi si reca in estate a queste latitudini li può certamente ammirare sulle rocce. Questi uccelli si spostano dal mar alla terra ferma per nidificare. Sono fedeli e depongono le uova in piccole cavità scavate grazie al loro becco. Si legano sempre alla stessa compagna e con questa preparano il nido per la covata. Più della metà di questi uccelli vive in Islanda, e non è difficile scorgerli sulle pareti di roccia anch'essi pronti a farsi immortalare dai turisti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' la mascotte dell'Islanda e ricorda una nota maschera partenopea: è la bellissima Pulcinella di mare

Today è in caricamento